Il Milan sta lavorando con grande attenzione per mettere a segno alcuni importanti colpi di mercato nella prossima sessione invernale. Uno dei nomi piu' caldi per rinforzare il reparto offensivo del Milan è quello di Zlatan Ibrahimovic. Il centravanti svedese sarebbe il primo obiettivo di Leonardo e Maldini per rinforzare il reparto offensivo. Tuttavia, nelle ultime ore l'affare Ibrahimovic si è complicato non poco. Il centravanti ex Barcellona, infatti, non sarebbe intenzionato a portare il figlio da Los Angeles a Milano per soli sei mesi, dunque il Milan sta valutando anche altre piste per l'attacco.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Una di queste porta ad un altro ex giocatore rossonero, ovvero Alexandre Pato. Se Ibrahimovic dovesse firmare il rinnovo del contratto con la società americana, il Milan potrebbe decidere di acquistare l'attaccante brasiliano.

Di seguito tutti i dettagli inerenti le ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero. [VIDEO]

Mercato Milan, Pato potrebbe essere l'acquisto in attacco per gennaio: la situazione

Potrebbe essere Alexandre Pato il rinforzo in attacco del Milan per la prossima sessione di Calciomercato invernale. Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, infatti, l'attaccante brasiliano (che ha da sempre un ottimo rapporto con Leonardo) avrebbe fatto sapere al Milan di avere intenzione di tornare, se ci fosse la possibilità. Pato, infatti, risolverebbe il contratto con il Tienjin Quanjian, il club cinese al quale è legato e in cui ha segnato trentanove reti in cinquantasei presenze. Si tratterebbe di un colpo low-cost per il Milan, che al momento sta cercando delle alternative a Zlatan Ibrahimovic (che sta pensando di rimanere ai Los Angeles Galaxy).

Il reparto offensivo titolare del Milan dl 2019 potrebbe dunque essere composto da Higuain, Pato e Paquetà, talentuoso fantasista già acquistato da Leonardo e pagato circa trentacinque milioni di euro. Intanto, stando alle ultime notizie provenienti dall'Inghilterra, il Liverpool avrebbe offerto due esuberi al Milan, ovvero gli attaccanti Sturridge e Origi. [VIDEO]il club rossonero, però, non pare particolarmente interessato ai due giocatori. Il Milan, infatti, avrebbe intenzione di puntare su attaccanti con diverse caratteristiche tecniche. Per quanto riguarda invece il centrocampo, il Milan sta monitorando Cesc Fabregas, talentuoso regista iberico del Chelsea. Si attendono ulteriori rumors.