Sono ore molto calde per quanto riguarda il Calciomercato del Milan. Il club rossonero ha intenzione di mettere a segno un importante colpo in attacco per la prossima sessione invernale e il primo obiettivo è Zlatan Ibrahimovic. Il campione svedese, che attualmente veste la maglia dei Los Angeles Galaxy in America, avrebbe più volte affermato di volere ritornare in rossonero, dal momento che è sempre stato attaccato alla società rossonera e alla città di Milano, dove si è sempre trovato bene.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Il Milan, però, come riporta la "Gazzetta dello Sport", starebbe valutando la fattibilità dell'operazione. Gazidis, il nuovo amministratore delegato rossonero, avrebbe infatti intenzione di puntare sui giovani e non sarebbe per nulla convinto dell'acquisto di Ibrahimovic, giocatore che ha trentasette anni e che ha subito un brutto infortunio nel suo ultimo anno al Manchester United.

Il Milan, dunque, sta sondando altre piste e nelle ultime ore il Liverpool avrebbe offerto al club rossonero due suoi esuberi, ovvero Sturridge e Origi. Ma vediamo nel dettaglio tutte le novità sul calciomercato rossonero. [VIDEO]

Mercato Milan, offerti Sturridge e Origi: la situazione

Nella prossima sessione di calciomercato invernale, il Milan potrebbe effettuare degli importanti cambiamenti per quanto riguarda il reparto offensivo. La pista che porta ad Ibrahimovic pare sempre più difficile, anche per il fatto che l'attaccante svedese avrebbe dei dubbi a far spostare i figli da Los Angeles a Milano per soli sei mesi. Il club rossonero, dunque, potrebbe puntare su due esuberi del Liverpool, ovvero Sturridge e Origi, giocatori che non rientrano nei piani di Jurgen Klopp.

Sturridge ha messo insieme più presenze rispetto ad Origi quest'anno (quindici con quattro reti segnate) e ha ventinove anni. Origi, invece, ha ventitré anni e ancora non è esploso (per lui solo tre presenze quest'anno tra campionato e Champions League).

Il Milan, comunque, continua a seguire con grande attenzione anche Cesc Fabregas, [VIDEO] talentuoso centrocampista del Chelsea che non è considerato un titolare dal tecnico dei "Blues" Maurizio Sarri. Il calciatore iberico è molto apprezzato da Gazidis, che lo conosce dai tempi dell'Arsenal e viene valutato circa dieci milioni di euro dal Chelsea. Si tratta di una cifra che viene considerata troppo alta per un giocatore che ha trentuno anni e che è in scadenza di contratto.