Entra nel vivo la Coppa Italia con la disputa dei quarti di finale in programma dal 29 al 31 gennaio. Quattro sfide in gara unica al termine delle quali conosceremo i nomi del poker di semifinaliste dell’edizione numero 72 della storia. Ancora in corsa la Juventus, le due milanesi, le due romane, il Napoli, l’Atalanta e la Fiorentina. Praticamente le prime sette della classifica di Serie A più i viola al momento decimi. Insomma, sarà una bella battaglia sportiva tra le big del calcio italiano con sfide dall’esito incerto anche per la 'vecchia signora', detentrice del trofeo da quattro stagioni consecutive e primatista di successi (13).

Nell'occasione i bianconeri dovranno vedersela con una 'dea' in stato di grazia.

Atalanta-Juventus, la diretta sarà su Rai 1

Atalanta-Juventus si giocherà mercoledì 30 gennaio alle ore 20.45 allo stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo e sarà visibile su Rai 1 e in streaming su RaiPlay.

Il tabellone dei quarti di finale è completato da Milan-Napoli (martedì 29 gennaio, ore 20.45; Rai 1), Fiorentina-Roma (mercoledì 30, ore 17.30; Rai 2) e Inter-Lazio (giovedì 31, ore 21; Rai 2). La vincente di Atalanta-Juventus in semifinale affronterà la vincente di Fiorentina-Roma.

Bianconeri favoriti

Negli ottavi Atalanta e Juventus hanno vinto in trasferta, con analogo risultato (0-2), contro Cagliari e Bologna.

Gioco forza mercoledì sera i favori del pronostico sono chiaramente per i pluricampioni d’Italia, ma la partita non è per nulla scontata come ha dimostrato il recente confronto nel boxing day di campionato quando, sul campo dei nerazzurri bergamaschi, la compagine di Allegri ha rischiato seriamente la prima sconfitta ed è stata salvata solo in extremis da Cristiano Ronaldo.

Il portoghese è stato l'autore del definitivo 2 a 2 dopo l'autorete in apertura di Djimsiti e la doppietta del solito Duvan Zapata.

In Coppa Italia le due squadre si sono affrontate anche la passata stagione, in semifinale, con i bianconeri che hanno vinto per 1-0 sia a Bergamo (rete di Higuaín) che nel match di ritorno a Torino (Pjanic marcatore).

A terreni invertiti, l’ultima sfida valida per gli ottavi è invece andata in scena nel 2017 con vittoria bianconera per 3-2. Da rilevare che risale al 2004 l’ultimo successo nella manifestazione tricolore dei bergamaschi contro la Juve. Nella circostanza il confronto era valido per il terzo turno e il risultato fu di 2-0 (doppietta di Lazzari). Vittoria che ad oggi coincide anche come l’ultima in assoluto contro i bianconeri della squadra attualmente guidata da Gasperini.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!