I quarti di finale della Coppa Italia si disputeranno tra pochi giorni. Una delle partite in programma vedrà sfidarsi Atalanta e Juventus. I bianconeri, freschi vincitori della Supercoppa a Jeddah contro il Milan, sfideranno i bergamaschi allo stadio Atleti Azzurri d’Italia mercoledì 30 gennaio 2019. Il fischio d’inizio a Bergamo è fissato alle ore 20.45.

I nerazzurri sono reduci dalla vittoria per 0-2 contro il Cagliari. A segno, nei minuti conclusivi del match, Duván Zapata e Mario Pašalić. Anche i bianconeri hanno vinto con lo stesso risultato contro il Bologna.

I goal, uno per tempo, li hanno realizzati Federico Bernardeschi e Moise Kean. La partita Atalanta-Juventus sarà trasmessa in diretta tv su Rai 1, oltre che su Rai Play in streaming. Nell’attesa di conoscere il risultato della sfida, scopriamo quali sono i precedenti in Coppa Italia tra i due club.

Il pareggio è il risultato più frequente tra Atalanta e Juventus

Atalanta e Juventus si sono affrontate 14 volte in Coppa Italia. Il risultato più frequente è il pareggio, verificatosi 6 volte. Nelle altre sfide si sono registrate 3 vittorie per i bergamaschi e 5 vittorie per i bianconeri. L’ultimo incrocio risale alla passata stagione, quando le due squadre si affrontarono in semifinale. Nel doppio confronto ebbe la meglio la Juventus.

L’andata a Bergamo finì 0-1 con il goal di Gonzalo Higuaín, mentre il ritorno a Torino vide i padroni di casa imporsi 1-0 con rete di Miralem Pjanić.

Le due squadre si incrociarono anche la stagione 2016/17, agli ottavi di finale, con vittoria per 3-2 a favore dei bianconeri. Paulo Dybala, Mario Mandžukić e Miralem Pjanić consentirono alla “Vecchia Signora” di proseguire il cammino, con i loro goal.

In quella sfida segnarono anche Abdoulay Konko e Emmanuel Latte Lath per gli ospiti.

L’ultimo successo dell’Atalanta in Coppa Italia contro la Juventus risale alla stagione 2004/05. In quell’occasione si giocava andata e ritorno agli ottavi di finale. Una doppietta di Andrea Lazzari permise agli orobici di imporsi per 2-0 in casa.

Poi, ci fu il pareggio per 3-3 in trasferta. Protagonista ancora una volta il classe ’84, autore addirittura di una tripletta, che gli consentì di diventare miglior marcatore della competizione con 9 reti stagionali.

Stavolta cosa accadrà tra i ragazzi di Massimiliano Allegri e Gian Piero Gasperini? Dopo il 2-2 in campionato lo scorso dicembre, riusciranno i bergamaschi a far risultato davanti al proprio pubblico? La squadra vincitrice affronterà la vincente di Fiorentina-Roma in semifinale. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che a breve ci sarà il ritorno della Champions League con gli ottavi di finale.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!