Ieri è stata una giornata speciale per Federico Bernardeschi. Infatti, il numero 33 bianconero ha festeggiato il suo 25º compleanno. Bernardeschi, ieri sera, ha festeggiato in compagnia dei suoi amici e dei suoi compagni di squadra. Il giocatore della Juventus ha organizzato una bella festa a tema e i suoi ospiti dovevano essere vestiti in stile anni '30. Al party di Federico Bernardeschi ha praticamente partecipato tutta la Juve ed erano presenti Giorgio Chiellini, Andrea Barzagli, Paulo Dybala, Alex Sandro, Miralem Pjanic, Blaise Matuidi, Daniele Rugani, Leonardo Spinazzola, Mattia De Sciglio e Carlo Pinsoglio.

Ovviamente molti dei giocatori juventini erano in compagnia delle rispettive mogli e fidanzate e hanno condiviso le immagini della serata sui social. Al termine della festa Bernardeschi ha voluto fare alcuni ringraziamenti tramite Instagram.

Festa in stile anni '30

Ieri, Federico Bernardeschi ha compiuto 25 anni e per festeggiare il suo compleanno ha deciso di organizzare una bella festa in stile anni '30. Il numero 33 bianconero ha ovviamente invitato i suoi compagni di squadra che hanno partecipato con gioia al suo party e si sono vestiti in perfetto stile Peaky Blinders. La festa era in parte ispirata alla nota serie britannica ambientata tra gli anni '20 e '30.

La Juve pensa alla Champions

Fin da questa mattina, la Juve si è ritrovata alla Continassa per preparare la partita di Champions League contro l'Atletico Madrid.

I bianconeri lavorano con grande intensità e Massimiliano Allegri sta studiando anche alcune sorprese di formazione. Infatti, in attacco c'è un grande dubbio e riguarda il terzo uomo che giocherà nel tridente con Cristiano Ronaldo e Mario Mandzukic. Infatti, nelle ultime ore stanno crescendo le quotazioni di Joao Cancelo che potrebbe essere la carta a sorpresa della Juve.

Il portoghese potrebbe dunque agire in attacco e alla fine potrebbe spuntarla sugli altri due contendenti ovvero Paulo Dybala e Federico Bernardeschi. Al momento quella di Cancelo è solo un'ipotesi che però va tenuta sotto osservazione proprio perché Massimiliano Allegri è un tecnico che ama sorprendere e spesso le sue intuizioni si sono rivelate molto efficaci.

Perciò il numero 20 bianconero si aggiunge a Paulo Dybala e Federico Bernardeschi in quello che sembra essere un ballottaggio a tre per completare il tridente della Juve in quel del Wanda Metropolitano.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!