In questi giorni non si fa altro che parlare del futuro di Massimiliano Allegri. Probabilmente si capirà qualcosa in più sul destino del tecnico livornese solo dopo l'incontro che avrà con il presidente Andrea Agnelli. Le voci però su un possibile successore di Massimiliano Allegri continuano a rincorrersi e il nome in cima alla lista della Juventus sarebbe quello di Zinedine Zidane. Tuttavia, però, il Corriere dello Sport, ha spiegato che il francese non sembra essere l'unico candidato.

Anche Conte potrebbe essere uno dei nomi per il dopo Allegri

Nelle ultime settimane si dà per certo l'addio di Massimiliano Allegri alla Juve e per questo motivo si rincorrono molte voci sui suoi possibili sostituti.

Al momento sono solo indiscrezioni visto che il tecnico livornese non ha ancora parlato con Andrea Agnelli e solo dopo l'incontro tra il presidente bianconero e l'allenatore si capirà se ci sarà un cambio in panchina oppure no. Il summit tra le parti potrebbe avvenire dopo il 12 marzo, ovvero dopo la sfida di Champions contro l'Atletico Madrid. Il nome più caldo per l'eventuale dopo Allegri sarebbe quello di Zidane, ma il ''Corriere dello Sport'', ha spiegato che anche Conte potrebbe essere in corsa per tornare alla Juve.

Certo sia il francese che il tecnico salentino hanno in comune la ''juventinità'' e questo è sicuramente un fattore importante. Zidane, però, rispetto a Conte ha un’attitudine europea molto più spiccata visto le tre vittorie consecutive in Champions. Dunque chissà che non possa essere un testa a testa per la panchina della Vecchia Signora tra due ex compagni di squadra, anche se per saperlo bisognerà attendere l'incontro tra Allegri e Agnelli.

Giornata di riposo per la Juve

La Juve, dopo la vittoria contro il Napoli, si gode un lunedì di meritato riposo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

I bianconeri da domani inizieranno a mettere nel mirino la sfida di venerdì contro l'Udinese nella quale non ci sarà Miralem Pjanic che sarà squalificato: al suo posto toccherà probabilmente a Rodrigo Bentancur. Oltre al numero 30 bianconero, Massimiliano Allegri potrebbe apportare altri cambi anche perché la sfida contro l'Atletico Madrid sarà solo quattro giorni dopo e perciò contro i friulani il turnover potrebbe essere ampio. In attacco potrebbe giocare Paulo Dybala che contro gli spagnoli corre il rischio concreto di partire dalla panchina.

In questa settimana comunque comincerà a prendere le prime decisioni in ottica Champions che inevitabilmente influiranno sul match contro l'Udinese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto