In vista della prossima sessione di mercato è lecito attendersi una sorta di 'mezza' rivoluzione per la Juventus: la disfatta in Champions League ha infatti evidentemente messo in evidenza come manchi soprattutto qualcosa in termini di qualità e sostituti all'altezza dei titolari. La conferma di Allegri (il presidente Agnelli lo ha dichiarato nel post partita di Juventus-Ajax) dovrebbe portare i bianconeri ad investire in tutti i settori, con esigenze che riguardano soprattutto difesa e centrocampo.

Pubblicità
Pubblicità

A proposito del settore difensivo, sono molti i nomi che piacciono alla dirigenza bianconera: spiccano i vari Varane del Real Madrid, Hummels del Bayern Monaco, Manolas della Roma mentre come giovani Romero del Genoa e Ruben Dias del Benfica. D'altronde il ritiro di Andrea Barzagli, il probabile addio di Martin Caceres (che difficilmente sarà riscattato dalla Lazio) ed i continui infortuni di Chiellini dovrebbero portare all'arrivo di almeno due difensori centrali.

Pubblicità

Il mercato a centrocampo

A centrocampo tutto passerà dalle eventuali partenze: il solo arrivo del mediano gallese Ramsey non è evidentemente sufficiente ai bianconeri per incrementare il livello qualitativo, ecco che allora la dirigenza bianconera starebbe lavorando su diversi giocatori per la mediana, su tutti piacciono Kanté del Chelsea, Ndombelé del Lione, ma il sogno resta Pogba del Manchester United.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Tutto passerà dalla qualificazione o meno della società inglese alla prossima Champions League, se così non sarà, il francese probabilmente lascerà l'Inghilterra con Real Madrid e Juventus interessate al giocatore. Piace e molto al club piemontese anche Gundogan, che è in scadenza di contratto nel 2020 con il Manchester City e non avrebbe intenzione di rinnovare: potrebbe quindi essere acquistato ad un prezzo vantaggioso.

Per quanto riguarda invece le cessioni, è probabile l'addio di Khedira, mentre ci sono dubbi anche sulla permanenza di Pjanic, che piace Paris Saint Germain, Bayern Monaco e al Real Madrid: la Juventus valuta il giocatore almeno 130 milioni di euro.

Il mercato nel settore avanzato

L'obiettivo della dirigenza bianconera è anche quello di ringiovanire la rosa, ma anche in questo caso ci dovranno essere delle cessioni a fronte di nuovi arrivi.

Pubblicità

L'attuale settore avanzato è 'pieno' di giocatori: Cristiano Ronaldo, Dybala, Madnzukic, Bernardeschi, Cuadrado, Kean, Douglas Costa, sono tanti i giocatori offensivi. Ecco che allora la cessione più probabile dovrebbe essere quella del laterale offensivo brasiliano, che ha molto mercato soprattutto in Inghilterra: piacciono come sostituti Niccolò Zaniolo della Roma e Federico Chiesa della Fiorentina, con la dirigenza che sarebbe quindi pronta non solo a rinforzarsi, ma anche inserire giovani italiani nella rosa bianconera.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto