Il Calciomercato della Juventus sta per entrare nel vivo anche per quanto riguarda la trattativa Joao Felix. Il talentino del Benfica è uno degli osservati speciali per rinforzare l’attacco del presente e del futuro ma dopo gli exploit delle ultime settimane il prezzo si sta alzando così come la concorrenza. Paratici si sta muovendo con una certa urgenza per anticipare tutti e provare a portare il giocatore a Torino.

Pubblicità
Pubblicità

Calciomercato Juventus: servono 120 milioni per Joao Felix

L’unica certezza nell’affare di calciomercato Juventus-Joao Felix è che il portoghese lascerà il Benfica a fine stagione. Troppo ghiotta l’occasione per lui, corteggiato da tutta Europa, e per il club che potrebbe mettere a referto una cessione da record. I lusitani al momento non hanno intenzione di abbassare il prezzo del cartellino sotto la clausola rescissoria di 120 milioni. Tantissimi soldi ed è per questo che Paratici, secondo Tuttosport, sta lavorando con il procuratore del ragazzo, il potentissimo Jorge Mendes, per fare in modo che il prezzo scenda.

Calciomercato Juventus: le ultime notizie su Joao Felix
Calciomercato Juventus: le ultime notizie su Joao Felix

Con la spinta dell’agente, lo stesso di Cristiano Ronaldo, i bianconeri sperano in uno sconto e vogliono fare breccia nel cuore del ragazzo che è nelle mire anche dei due club di Manchester. Lo United, scrivono in Inghilterra, ha inviato un osservatore a guardare da vicino il talento portoghese anche nella gara contro il Maritino in cui Joao Felix ha segnato una doppietta. Innamorato del lusitano è anche Pep Guardiola che lo vorrebbe nel suo Manchester City per provare a dare la caccia alla Champions League la prossima stagione.

Pubblicità

Secondo l’edizione odierna di Record, i due club di Manchester sarebbero disposti a pagare l’intera clausola rescissoria pur di acquistare il trequartista.

Chi è Joao Felix

Il talento di Joao Felix è ormai sotto gli occhi di tutti. A soli 19 anni in questa stagione è già risultato decisivo con 39 presenze, 18 gol e 10 assist. Davvero niente male per un ragazzo che fino all’anno scorso incantava con la maglia del Benfica B. Molto tecnico e capace di occupare tutti i ruoli sulla trequarti, Felix è aiutato anche da un buon fisico, è alto infatti 1,80.

In patria già si sprecano i paragoni con Cristiano Ronaldo, a cui il ragazzo ha più volte detto di ispirarsi. Il campione della Juventus è al momento distante anni luce ma c’è una statistica in cui Joao Felix già lo ha superato, nei primi 1000 minuti da professionista ha segnato 8 gol e messo a segno 3 assist mentre CR7 si era fermato a 3 reti e un assist. Il talento è sotto gli occhi di tutti, e tutti vogliono portarselo a casa, la Juventus ha fatto le sue prime mosse per il calciomercato che verrà ma la concorrenza è folta e agguerrita.

Pubblicità

Leggi tutto