È uno degli astri nascenti del calcio mondiale e ha la stessa nazionalità di uno dei suoi idoli, Cristiano Ronaldo: parliamo di Joao Felix, talento del Benfica di 19 anni che sta dimostrando di poter diventare uno dei migliori giocatori al mondo. È infatti diventato un punto di riferimento, nonostante la giovane età, della sua squadra e ha la garanzia di essere assistito da Jorge Mendes, procuratore anche di Cristiano Ronaldo. Joao Felix è un trequartista, molto simile nelle movenze e anche nella struttura fisica a Ricardo Kakà, uno degli idoli da bambino del giocatore portoghese.

Pubblicità

Secondo il noto giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, la Juventus sarebbe in vantaggio sui top club europei per il suo acquisto, nonostante il Benfica sia da sempre bottega cara e potrebbe chiedere una somma notevole per il suo talento.

Joao Felix interessa alla Juventus

"La Juventus è in vantaggio per l'acquisto di Joao Felix" è la dichiarazione rilasciata dal noto esperto di Calciomercato, giornalista di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, che ha confermato come la Juventus potrebbe fare un grande investimento in avanti nel calciomercato estivo e Joao Felix sarebbe il profilo ideale.

Un acquisto apprezzato anche da Cristiano Ronaldo suo connazionale e che potrebbe essere facilitato dal fatto che il procuratore del giocatore del Benfica è Jorge Mendes, lo stesso di CR7. L'agente ha buonissimi rapporti di lavoro con la società di Agnelli. La valutazione di Joao Felix è però notevole, parliamo di 120 milioni di euro, anzi secondo Gianluca Di Marzio, il presidente del Benfica potrebbe offrirgli un rinnovo di contratto incrementando la clausola a 200 milioni di euro. Difficilmente però Jorge Mendes accetterà tale proposta e quindi il giocatore potrà appunto essere acquistato per 120 milioni di euro.

Pubblicità

La Juventus in vantaggio sui top club europei

La Juventus sarebbe in vantaggio rispetto ai top club europei: il Real Madrid difficilmente tratta con il Benfica, il Barcellona, per poterlo acquistare, dovrebbe cedere un suo giocatore del settore avanzato, mentre Manchester United e City sarebbero state superate dalla Juventus. Anche i bianconeri però dovranno cedere un suo giocatore per poter acquistare Joao Felix e, secondo Di Marzio, potrebbe essere Dybala a lasciare Torino, magari riuscendo a ricavare quella somma (l'argentino è valutato dalla dirigenza bianconera sui 100 milioni di euro) necessaria per investire sul giocatore del Benfica.

Di certo la tripletta realizzata da Joao Felix in Europa League contro l'Eintracht Francoforte ha confermato tutto il talento del centrocampista offensivo portoghese.