In attesa delle finali di Europa League e di Champions League (previste rispettivamente per mercoledì 29 maggio e sabato 1 giugno), la Juventus continua a lavorare sul mercato alla ricerca dei giocatori ideali per incrementare ulteriormente il tasso tecnico della rosa. Molte trattative, però, si delineeranno solo dopo l'arrivo del nuovo tecnico, che potrebbe essere Maurizio Sarri.

La maggior parte delle indiscrezioni rilasciate in questi ultimi giorni dai media sportivi italiani sembrano tutte orientate verso questa soluzione, e di recente anche il noto procuratore sportivo Enrico Fedele (agente, fra gli altri, dei fratelli Cannavaro) ha dichiarato a Radio Sportiva che gli risulterebbe certo l'approdo dell'attuale tecnico del Chelsea alla Juventus.

D'altronde il manager ha sottolineato che l'obiettivo della società torinese è piuttosto evidente, ovvero cambiare mentalità e sistema di gioco senza però rivoluzionare la rosa che, in alcuni elementi, quest'anno è andata incontro ad un calo di valore, com'è avvenuto ad esempio per Dybala, Alex Sandro e Douglas Costa.

Sarri sarebbe vicino alla Juventus

Enrico Fedele, dunque, ritiene che Maurizio Sarri sia ormai vicinissimo alla Juventus, e che si dovrà probabilmente attendere la finale di Europa League del "suo" Chelsea contro l'Arsenal prima di avere un annuncio ufficiale.

La dirigenza della "Vecchia Signora" avrebbe optato per questa soluzione per avere una squadra che segua un'idea di gioco più "europea", più offensiva, e sotto questo aspetto l'ex tecnico del Napoli è evidentemente uno dei più bravi a livello internazionale.

Inoltre non bisogna sottovalutare la capacità dell'allenatore 60enne di valorizzare i giocatori che ha a sua disposizione, basti pensare al Napoli della stagione 2017/2018, con i vari Hysaj, Koulibaly, Allan, Mertens e Zielinski cresciuti moltissimo sotto l'aspetto tecnico-tattico.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Ma anche nel Chelsea attuale ci sono calciatori che sono riusciti ad emergere o a rilanciarsi proprio grazie a Sarri, tra i quali menzioniamo David Luiz, Loftus-Cheek e Hudson-Odoi.

E proprio a tal proposito, Fedele a Radio Sportiva ha ricordato che la Juventus per il prossimo anno punta a rivalutare alcuni elementi del suo organico quali Rugani (cresciuto all'Empoli proprio con Sarri), Paulo Dybala e Gonzalo Higuain che rientrerà dal prestito al Chelsea.

Ancelotti dovrebbe rimanere a Napoli

Il noto agente sportivo ha parlato anche dell'attuale allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, dichiarando che spera che l'emiliano possa rimanere sulla panchina partenopea. Del resto gli azzurri potrebbero proprio sfruttare l'imminente rivoluzione in casa juventina per vincere qualcosa d'importante la prossima stagione.

Invece per quanto concerne le altre panchine, Fedele sostiene che Simone Inzaghi potrebbe andare al Milan, mentre Gian Piero Gasperini (autore di una stagione strepitosa alla guida dell'Atalanta, culminata nella conquista del terzo posto in classifica e dell'accesso alla prossima Champions League) dovrebbe diventare il nuovo tecnico della Roma.

Alla Lazio, invece, al posto di Inzaghi potrebbe esserci Giampaolo che, dunque, sarebbe in procinto di lasciare la Sampdoria.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto