L'Inter sta cercando rinforzi per la prossima stagione, al di là di come finirà il toto-allenatore, che sia questi Spalletti o Conte, ciò che interessa è costruire una rosa adeguata alle richieste dei tifosi e della società, puntare allo Scudetto e fare bella figura in Champions League, due obiettivi non proprio centrati nelle ultime stagioni.

Il pensiero del Barcellona

Nel mondo catalano nessuno si sentirebbe in difetto a lasciare partire Rakitic, il giocatore ha dato tanto in questi anni, ma adesso per l'ex Siviglia è arrivato il momento di spostarsi in altri lidi.

Il Barcellona vuole rifondare, cambiare parecchi uomini, ma soprattutto ha già chiuso l'arrivo di Frankie De Jong dall'Ajax, un giovane di grandi prospettive e di talento, che ben si sostituisce al croato. Le strade del blaugrana e di Rakitic sembrano comunque al capolinea, non solo per l'interesse dell'Inter ma anche per l'addio sperato dai tifosi che hanno subito creato l'hashtag #RakiticOut un modo per far sapere alla società che nessuno si opporrebbe alla cessione del giocatore.

Il centrocampista non ha reso al meglio, non lo si può negare, ma non ha fatto peggio del compagno di nazionale Modric, fresco di pallone d'oro, o di altri, vedi Mandzukic alla Juventus, partito con il piede giusto, oggi in bilico anche lui. Forse la finale Mondiale ha provato un po' tutti i giocatori della nazionale croata, pronti a rifarsi nella prossima stagione, e quindi chissà che l'addio non sia un rammarico per il futuro prossimo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Capitolo Inter

Marotta si è mosso tempestivamente, l'interesse è forte e il giocatore sarebbe una pedina fondamentale per il futuro centrocampo neroazzurro, con i tifosi che hanno ormai scaricato definitivamente uomini come Gagliardini, Borja Valero e Vecino. Il nuovo direttore si presenterebbe con un vero pezzo da novanta, un ragazzo che ha vinto la Champions League con il Barcellona, ha vinto tanto in Spagna e portato la Croazia a risultati mai visti prima d'ora.

Il profilo è dei migliori ma bisogna convincere il ragazzo che anche il profilo dell'Inter è di alto livello, pronto a tornare ai fasti del triplete. La trattativa tra le società sembra ben avviata, le due squadre hanno trovato una via da perseguire, con una cifra che balla intorno ai 50 milioni di euro, una cifra congrua per un ragazzo avanti con l'età, calcistica ovviamente, ma che ha ancora tanto da dare e tanto talento a disposizione.

Marotta avrà molto da lavorare, ma tra gli obiettivi resta sempre quello di mettere dentro qualità a centrocampo, da Gundogan a Modric, sono tanti i nomi che passano per le vie di Milano, ma di certo, in questo momento, Rakitic potrebbe essere il profilo definitivo per chiudere questa ricerca.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto