Poco più di una settimana fa andava in scena lo scontro tra Massimiliano Allegri e Daniele Adani. Il tecnico della Juventus e l'opinionista TV si sono ritrovati dopo il derby di venerdì e ognuno ha spiegato la sua posizione e ormai il caso sembra essere chiuso. Adani, però, ha voluto esprimersi in merito al futuro della panchina della Juve. Infatti, questo è un tema che scalda molto i dibattiti televisivi e non solo, visto che si parla molto del possibile successore di Massimiliano Allegri anche sui social.

Il mondo bianconero si divide in due e c'è chi invoca un cambio in panchina e chi invece crede che il tecnico livornese possa dare ancora molto alla causa juventina. Adani ha dato il suo parere in merito alla questione allenatore e secondo lui per il dopo Allegri la Juve dovrebbe puntare su Guardiola.

Adani parla di Guardiola

Nelle ultime settimane su Massimiliano Allegri sono piovute moltissime critiche.

Il tecnico livornese, infatti, è stato messo sul banco degli imputati dopo l'eliminazione dalla Champions League. La sconfitta contro l'Ajax ha scatenato anche diverse voci su un possibile cambio in panchina per la Juventus. Le critiche più dure nei confronti di Massimiliano Allegri le ha mosse l'opinionista di Sky Daniele Adani. Quest'ultimo qualche giorno fa si è espresso anche sul possibile sostituto del tecnico livornese: "È vero che se tu cambi l'allenatore della Juve, devi spingerti al massimo".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Adani dunque ha le idee chiare su chi dovrebbe puntare il club di Andrea Agnelli per il dopo Allegri: "Lo devi fare con uno, ovvero Guardiola". Qualora la Juve dovesse prendere il tecnico del Manchester City imporrebbe un cambio radicale a livello di gioco. L'opinionista di Sky Sport, ha appunto sottolineato che Guardiola porterebbe al club Campione d'Italia un deciso cambio di rotta: "Rivoluzioni il pensiero anche di chi guarda, di tutti".

Presto l'incontro Agnelli - Allegri

L'argomento forte, in questi giorni in casa Juventus è il futuro di Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese ha più volte sottolineato che resterà a Torino e anche la stessa dirigenza juventina ha spiegato che non ci sarà un cambio in panchina. Nonostante questo le voci di un cambio di allenatore non accennano a placarsi, il rebus probabilmente verrà risolto quando ci sarà il tanto atteso incontro tra Andrea Agnelli e Massimiliano Allegri.

Qualora i piani del presidente della Juve e del tecnico livornese dovessero combaciare si proseguirà insieme e dovrebbe arrivare un prolungamento di contratto, qualora invece ci fosse una clamorosa rottura a quel punto scatterebbe ufficialmente il toto allenatore. In questo caso i vari Conte e Guardiola diventerebbero dei seri candidati per prendere posto sulla panchina dei Campioni d'Italia. Nell'incontro che si terrà nei prossimi giorni, Allegri chiederà ad Agnelli ulteriori garanzie tecniche e spiegherà che vorrà vedere un'ulteriore crescita a livello di rosa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto