Ci apprestiamo a vivere l'ultima giornata del campionato di Serie A, dopo la quale i riflettori saranno totalmente indirizzati verso il Calciomercato. Ci aspettiamo un'estate molto ricca da questo punto di vista, non solo nelle trattative per l'acquisto dei giocatori, ma anche nei cambi in panchina. L'addio di Allegri alla Juventus è evidentemente la notizia principale degli ultimi giorni e la dirigenza bianconera sta lavorando cercando di trovare quanto prima un sostituto ideale del tecnico toscano.

Come scrive la Gazzetta dello Sport, fra i vari contatti avviati con alcuni tecnici, il più recente sembrerebbe quello avvenuto con Maurizio Sarri allenatore del Chelsea impegnato nella finale di Europa League fra il suo Chelsea e l'Arsenal di Unai Emery. Secondo il noto giornale sportivo milanese il presidente della Juventus Andrea Agnelli, domenica scorsa, avrebbe contatto telefonicamente Maurizio Sarri, per sondare la sua eventuale disponibilità a trasferirsi sulla panchina bianconera.

Agnelli avrebbe contattato telefonicamente Maurizio Sarri

I nomi che si fanno per la panchina della Juventus sono davvero numerosi, ma il più attuale è sicuramente quello di Maurizio Sarri. L'apprezzamento di Andrea Agnelli per il tecnico toscano è cosa nota e sarebbe dimostrato, come scrive la 'Gazzetta dello Sport', dalla telefonata del presidente bianconero a Sarri, avvenuta domenica scorsa. Sembrerebbe, però, che ci siano diversità di veduta fra i dirigenti bianconeri, con Andrea Agnelli che vorrebbe l'ex tecnico del Napoli alla guida tecnica della Juventus, mentre Fabio Paratici e Pavel Nedved starebbero spingendo per l'arrivo a Torino di Simone Inzaghi, ritenuto l'ideale per valorizzare la rosa bianconera.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Probabilmente a tal riguardo, le novità le avremo settimana prossima, a campionato finito e soprattutto a stagione terminata, quando saranno assegnate Europa League e Champions League.

Il mercato della Juventus

Secondo la stampa spagnola, precisamente il 'Mundo Deportivo', non è da escludere però l'arrivo a Torino di Guardiola. Il tecnico del Manchester City sembrerebbe blindato da un contratto con la società inglese, con quest'ultima che vorrebbe ritoccargli l'ingaggio.

Di certo i problemi di Fair Play Finanziario del Manchester City, che potrebbero portare quest'ultima all'esclusione dalla prossima Champions League, metterebbero a rischio la conferma di Guardiola, che dovrebbe rinunciare almeno un anno alla prestigiosa competizione europea. Indipendentemente però da chi sarà il tecnico della Juventus per la prossima stagione, la dirigenza bianconera starebbe lavorando per cercare di rafforzare la difesa, che la prossima stagione dovrà rinunciare al ritirato Andrea Barzagli e a Martin Caceres. Quest'ultimo difficilmente sarà riscattato dalla Lazio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto