In attesa di ufficializzare il nuovo tecnico per la prossima stagione, la dirigenza juventina prosegue il suo lavoro alla ricerca di giocatori in grado di incrementare ulteriormente il livello qualitativo della rosa. Nonostante quella torinese sia una società florida sotto il profilo finanziario, bisognerà comunque tenere d'occhio i conti, poiché con molta probabilità a giugno la Juventus, durante l'approvazione del bilancio d'esercizio, potrebbe registrare una perdita fra i 50 e i 70 milioni di euro.

Pubblicità
Pubblicità

Nonostante ciò, i mezzi per andare a caccia di top-player ci sono, e le dichiarazioni rilasciate da Andrea Agnelli un po' di tempo fa sembrano andare proprio in questa direzione. Il presidente bianconero, infatti, non ha nascosto che, dopo l'acquisto di CR7, l'obiettivo è quello di portare a Torino un "Cristiano Ronaldo giovane" che possa crescere insieme alla squadra e con il quale raggiungere altri traguardi importanti.

In quest'ottica risuonano decisamente interessanti le ultime dichiarazioni rilasciate da Kylian Mbappé, punta del Paris Saint-Germain, il quale non ha escluso che in un futuro nemmeno troppo lontano potrebbe volgere le sue attenzioni altrove per sposare un nuovo progetto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Mbappé si guarda intorno: Juventus alla finestra

"Sono arrivato a un secondo punto di svolta della mia carriera, forse è tempo di avere più responsabilità, magari col PSG oppure altrove per un nuovo progetto". Questo, in sintesi, è il pensiero espresso da Mbappé sul suo futuro, che in qualche modo ha "spaventato" i tifosi del Paris Saint-Germain. Il centravanti, infatti, ha lasciato chiaramente intendere di voler fare un ulteriore salto di qualità, non escludendo che ciò possa avvenire anche lontano dal club transalpino.

Pubblicità

Ovviamente, ricordando le suddette affermazioni di Andrea Agnelli, gli obiettivi del campione del mondo 2018 e della Juventus potrebbero coincidere, e se a ciò aggiungiamo che Mbappé non ha mai nascosto di avere come idolo assoluto Cristiano Ronaldo, s'intuisce perché i tifosi juventini in questi giorni stiano cominciando a sognare. Al momento non si parla ancora di trattative in corso (soprattutto dopo il comunicato diffuso dal PSG nel quale si ribadisce la volontà di andare avanti ancora insieme), ma non è da escludere che, alla luce delle affermazioni del calciatore, i dirigenti della "Vecchia Signora" possano decidere almeno di sondare il terreno con la società parigina.

Juventus: potrebbe arrivare qualche cessione importante

La Juventus, tenendo conto della probabile perdita finanziaria che arriverà nel mese di giugno, potrebbe decidere di avallare una cessione importante nel prossimo Calciomercato. L'addio di Allegri ha indubbiamente messo in bilico la permanenza di alcuni calciatori, tra i quali ci sarebbero Joao Cancelo e Paulo Dybala.

Attenzione anche a Miralem Pjanic e Douglas Costa: il centrocampista bosniaco piace da sempre a Paris Saint-Germain e Real Madrid, con i bianconeri che valutano il giocatore almeno 100 milioni di euro.

Pubblicità

L'esterno offensivo brasiliano, invece, potrebbe avere mercato in Premier League, dove Tottenham e Manchester City potrebbero mettere sul piatto circa 60 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto