È indubbiamente uno degli argomenti più "caldi" degli ultimi giorni nel mondo del calcio, da quando la Juventus ha annunciato ufficialmente il divorzio da Massimiliano Allegri. Stiamo parlando, ovviamente, del nome del nuovo allenatore che dalla prossima stagione guiderà la squadra campione d'Italia.

Negli ultimi tempi sono emerse delle indiscrezioni piuttosto contrastanti tra di loro: ad esempio la stampa spagnola continua a sostenere che ci sarebbe la possibilità di vedere Guardiola sulla panchina bianconera, mentre sia in Italia che in Inghilterra insistono su un allenatore italiano, indicando tra i favoriti Simone Inzaghi e Maurizio Sarri.

Pubblicità
Pubblicità

Quest'ultimo, in particolare, sarebbe dato in vantaggio rispetto al collega emiliano, e dello stesso parere è anche il direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, che su Twitter ha chiaramente affermato che Guardiola non sarà il prossimo tecnico bianconero, mentre durante un'intervista rilasciata a Radio 24 ha dato quasi per certo l'approdo a Torino di Sarri.

Guardiola resta al Manchester City

Zazzaroni, dopo essere intervenuto su Twitter per smentire qualsiasi trattativa in corso tra Guardiola e la Juventus, ha confermato la sua opinione a Radio 24, dicendo di aver raggiunto telefonicamente il tecnico spagnolo, il quale gli ha ribadito che non intende lasciare il Manchester City.

Pubblicità

L'allenatore iberico, infatti, ha detto al giornalista bolognese di essere a proprio agio a Manchester, circondato da collaboratori e da un ambiente che lo apprezza e lo lascia lavorare al meglio.

Di conseguenza, Zazzaroni si fida delle parole di Guardiola che per lui risuonano come delle vere e proprie "sentenze", al contrario delle semplici "supposizioni" emerse in questi ultimi giorni. Al contempo il direttore del Corriere dello Sport ha chiarito che la Juventus in questa fase non ha alcun interesse a smentire queste voci grazie alle quali si è registrata un'impennata del titolo azionario in Borsa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Zazzaroni: 'L'allenatore della Juve per me sarà Sarri'

Il conduttore de "Il Bello del Calcio" ha anche svelato di aver viaggiato di recente con Massimiliano Allegri, il quale gli avrebbe confidato che, a suo parere, a Torino sbarcherà Maurizio Sarri. Dunque secondo il giornalista emiliano al 90% il club piemontese metterà sotto contratto l'attuale tecnico del Chelsea, mentre Simone Inzaghi sarebbe decisamente passato in secondo piano, nonostante si sia parlato di un incontro a Piacenza fra l'allenatore della Lazio e il direttore sportivo bianconero Fabio Paratici.

Molto lontana anche l'ipotesi Pochettino, che per Zazzaroni rappresenterebbe una sorta di "incognita".

Molto probabilmente per sapere qualcosa in più sul futuro della panchina juventina bisognerà attendere che si disputino le finali di Champions ed Europa League. Infatti mentre la prima vedrà impegnato il 1° giugno il Tottenham di Pochettino contro il Liverpool di Klopp, la seconda invece si terrà il 29 maggio e avrà come protagonista proprio il Chelsea di Maurizio Sarri contrapposto all'Arsenal di Unai Emery.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto