Questa settimana la Juventus potrebbe mettere a segno alcune operazioni di mercato in entrata, ma anche in uscita. Infatti, se nelle ultime ore Fabio Paratici è stato soprattutto alle prese con l'affare Matthijs De Ligt, al contempo non ha tralasciato le altre piste. Di conseguenza, i prossimi giorni potrebbero essere decisivi per la cessione di Joao Cancelo.

La Juve ha ormai deciso di privarsi del portoghese, anche se alcuni tifosi sono un po' perplessi perché lo ritengono un prospetto di assoluto valore. Nonostante ciò, Cancelo ormai ha le valigie in mano e, salvo clamorose sorprese, dovrebbe trasferirsi in Inghilterra.

Pubblicità
Pubblicità

Cancelo verso il City

Il Manchester City da diverse settimane ha messo nel mirino Joao Cancelo. Il club inglese avrebbe già presentato delle offerte ai bianconeri per il portoghese. La Juve, per privarsi dell'ex Valencia, vorrebbe circa 60 milioni, e i Citizens sembrano orientati ad accontentare le richieste di Fabio Paratici. La società britannica per diminuire il cash aveva provato a proporre Danilo, ma il club torinese avrebbe risposto "no grazie".

Pubblicità

Il 27enne brasiliano, infatti, è un profilo che non interessa alla "Vecchia Signora".

Dunque, in settimana la trattativa che porterebbe Cancelo al Manchester City dovrebbe chiudersi, visto che sarebbe previsto un incontro decisivo tra le parti.

Sarri vorrebbe Trippier

Con Joao Cancelo che sembra pronto a dire addio alla Juve, Fabio Paratici sarà chiamato a mettersi all'opera per cercare un valido sostituito.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Maurizio Sarri avrebbe già espresso la sua preferenza per Kieran Trippier che, dunque, al momento sarebbe in cima ai desideri dei campioni d'Italia.

L'esterno britannico è reduce da un'ottima stagione, e per questo motivo la Juve lo avrebbe scelto per rimpiazzare Cancelo. Il Tottenham, però, non si libererà facilmente del suo giocatore e avrebbe chiesto circa 30 milioni. Per adesso il club piemontese è concentrato soprattutto sugli affari che portano a De Ligt e Rabiot, ma sicuramente la dirigenza bianconera poi si muoverà fortemente per accontentare Sarri, andando all'assalto di Trippier.

Quest'ultimo sarebbe stato preferito a Hysaj che infatti sembra destinato a trasferirsi all'Atletico Madrid.

La Juventus probabilmente cercherà di consegnare al tecnico toscano gran parte della rosa già per l'inizio del ritiro che dovrebbe scattare tra l'8 e il 10 luglio. Infatti per Maurizio Sarri sarebbe molto importante avere quasi tutti i giocatori a disposizione per poter lavorare soprattutto sulla tattica e sull'impianto di gioco che vorrà proporre nella prossima stagione.

Pubblicità

Dunque, il lavoro che la squadra svolgerà fra la Continassa e la tournée in Asia sarà fondamentale per gettare le basi per il futuro e per mettere nel mirino l'inizio del campionato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto