Ufficializzato e presentato Maurizio Sarri, per la Juventus è arrivato il momento di dedicarsi al mercato, con l'obiettivo di allestire una rosa competitiva e funzionale al gioco del tecnico toscano. Sarà però necessario sfoltire la rosa bianconera, e solo successivamente potrebbero esserci importanti investimenti: l'attenzione alle finanze è molto importante ai fini del Fair Play Finanziario, anche in previsione dell'approvazione del bilancio d'esercizio di fine giugno, che dovrebbe registrare una perdita finanziaria fra i 50 e i 70 milioni di euro.

E a proposito di cessioni, la più probabile sembrerebbe quella di Joao Cancelo, con il Manchester City pronto ad investire 60 milioni di euro per il terzino portoghese. Per quanto riguarda invece gli investimenti in entrata, come scrive Sky Sport, la dirigenza bianconera sarebbe pronta a fare due importanti regali a Maurizio Sarri.

Juventus, sarebbero pronti due regali a Sarri

Secondo Sky Sport, la dirigenza bianconera vorrebbe 'regalare' a Maurizio Sarri e alla tifoseria bianconera due grandi acquisti: il mediano francese del Manchester United Paul Pogba ed il centrocampista offensivo della Fiorentina Federico Chiesa.

Per il primo, come sottolinea anche Gianluca Di Marzio, la trattativa potrebbe risultare difficile ma non impossibile, in quanto il giocatore avrebbe espresso il gradimento al trasferimento alla Juventus, preferendolo al passaggio al Real Madrid. Il Manchester United potrebbe chiedere più di 100 milioni di euro per il suo giocatore, inoltre la Juventus dovrà considerare il pesante ingaggio che percepisce Pogba, ovvero 15 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Per il settore avanzato, la dirigenza bianconera vorrebbe investire su Federico Chiesa che ha una valutazione di almeno 70 milioni di euro. Sarebbe stata trovata un'intesa contrattuale fra Juventus ed il centrocampista offensivo per cinque anni a cinque milioni di euro a stagione, resterebbe da trattare con il nuovo proprietario della Fiorentina Rocco Commisso.

Il mercato della Juventus

Pogba e Chiesa potrebbero non essere gli unici regali per Sarri: la Juventus infatti dovrà investire sui centrali difensivi e probabilmente su un altro mediano.

A proposito dei centrali, qualora fosse ufficializzato Demiral dal Sassuolo, mancherebbe almeno un altro difensore centrale: piacciono De Ligt, Marquinhos, e non è da escludere un possibile ritorno di Benatia. Sulla mediana, indipendentemente dall'arrivo di Pogba, sarebbe vicina la firma di Adrien Rabiot, oramai ex mediano del Paris Saint Germain e che dal 1° luglio può firmare con un'altra società.

L'intesa sarebbe stata trovata per un contratto di cinque anni a sette milioni di euro a stagione, ed è probabile un ulteriore esborso economico come commissione per l'agente mamma del giocatore francese di circa sette milioni di euro più bonus.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto