Da ieri per la Juventus è iniziata una nuova era, l'era di Maurizio Sarri. Il tecnico, adesso, inizierà a pensare alla squadra della prossima stagione. Con Sarri, per la Juve, ci sarà un cambio soprattutto a livello di gioco. L'allenatore porterà la sua filosofia fatta di tanta intensità nella quale cercherà di far rendere al meglio gli attaccanti. Nella testa di Sarri ci sono due opzioni per schierare in campo la sua Juve: la prima prevede un modulo con il trequartista ruolo che svolgerebbe Ramsey, mentre la seconda vedrebbe un classico tridente offensivo.

Pubblicità
Pubblicità

L'allenatore ex Chelsea ripartirà dalla certezza che ha già in rosa ovvero Miralem Pjanic, Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini, Cristiano Ronaldo, Federico Bernardeschi, Aaron Ramsey e Emre Can. Questi sono i giocatori certi di una conferma. A questo gruppo la Juve vorrebbe aggiungere due calciatori di grande spessore ovvero Paul Pogba e Federico Chiesa. Loro due sono i principali obiettivi per il mercato estivo.

Pubblicità

Ipotesi di 4-3-1-2 per Sarri con Ramsey trequartista

In queste ore è nata la Juve di Maurizio Sarri. Il tecnico sta pensando già al campo e nella sua testa ha già due ipotesi di formazione. La prima prevede il 4-3-1-2, con Wojciech Szczesny in porta. Davanti all'estremo difensore agirà una linea a quattro che dovrebbe essere formata da Joao Cancelo e Alex Sandro che agiranno sulle corsie laterali, mentre in mezzo toccherà a Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

A protezione della retroguardia ci sarà il terzetto di centrocampo che dovrebbe prevedere una linea composta da Miralem Pjanic che farà il regista e Emre Can e Blaise Matuidi che saranno le mezzali. Mentre in attacco ci saranno Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala che avranno alle loro spalle Aaron Ramsey. Il gallese agirebbe sul trequarti pronto ad imbeccare le due punte.

Probabile Juve di Sarri (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Ronaldo.

Il nuovo tecnico pensa anche al 4-3-3

Maurizio Sarri, quando allenava il Napoli, optava principalmente per un 4-3-3 e anche alla Juve potrebbe riproporre questa opzione. In bianconero punterebbe su un tridente formato da Federico Bernardeschi, Cristiano Ronaldo e Federico Chiesa. L'esterno della Fiorentina sembra essere uno dei principali obiettivi di Fabio Paratici per rinforzare l'attacco. La Juve e Chiesa avrebbero già un accordo di massima ma adesso c'è da convincere la Fiorentina che vorrebbe trattenerlo.

Pubblicità

L'altro grande obiettivo di mercato è Paul Pogba. Il francese nella testa di Sarri dovrebbe essere titolare nel suo 4-3-3 con Aaron Ramsey e Miralem Pjanic. Loro tre agirebbero di fronte al quartetto formato da De Sciglio, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro.

Probabile Juve di Sarri (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Ramsey, Pjanic, Pogba; Chiesa, Ronaldo, Bernardeschi.

In settimana la presentazione di Sarri

Da metà settimana in avanti ci sarà la presentazione di Maurizio Sarri.

Pubblicità

Infatti, da mercoledì in poi ogni giorno sarà buono per fissare la conferenza stampa del nuovo tecnico della Juventus.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto