Adesso è ufficiale, Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus. Lo ha annunciato poco fa il club bianconero con un comunicato sul suo sito internet ufficiale. Sarri approda alla Juve dal Chelsea e prenderà l'eredita lasciata da Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano si è legato al club bianconero per le prossime tre stagioni. Dunque, da adesso in avanti Sarri e la Juve inizieranno a progettare il futuro e soprattutto si penserà al mercato.

Pubblicità
Pubblicità

L'allenatore avrebbe già le idee chiare su chi dovrebbe rimanere dei giocatori già presenti in rosa e chi invece potrebbe partire. Chi lascerà la Juve ovviamente sarà sostituito da giocatori sicuramente di alto livello. Uno dei nomi che ultimamente è stato accostato ai bianconeri è quello di Paul Pogba, anche se su di lui sarebbe pressante la concorrenza del Real Madrid.

La Juve di Sarri

Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juve e adesso è tempo di progettare il futuro.

Pubblicità

Il tecnico e la società avranno tutta l'estate per pianificare le strategie di mercato. Con Sarri alla guida della Juve, resteranno in rosa al quasi certamente: Cristiano Ronaldo, Leonardo Bonucci, Federico Bernardeschi, Miralem Pjanic, Giorgio Chiellini, Wojciech Szczesny, Daniele Rugani, Mattia De Sciglio, Rodrigo Bentancur e Emre Can. Da loro ripartirà il progetto juventino targato Maurizio Sarri che vuole basare il suo centrocampo su Miralem Pjanic.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Il numero 5 juventino sarà al centro del progetto del tecnico toscano, così come Federico Bernardeschi, che l'allenatore stima moltissimo già da diverso tempo. Resta invece da capire quale sarà il futuro di Paulo Dybala. L'argentino è reduce da una stagione difficile, nella quale non ha reso come ci si aspettava. Dybala lo ha anche dichiarato qualche settimana fa: vuole restare a Torino e salvo offerte da circa 100 milioni dovrebbe rimanere in bianconero. Però se la Juve dovesse ricevere proposte di un certo tipo, a quel punto il suo futuro potrebbe anche essere lontano da Torino.

Cancelo potrebbe partire

In uscita dalla Juve potrebbero esserci: Joao Cancelo, Mattia Perin, Douglas Costa, Sami Khedira e Mario Mandzukic. Il portoghese potrebbe lasciare Torino dopo appena un anno: su di lui ci sarebbe l'interesse dei due club di Manchester. Cancelo potrebbe anche andare allo United in una possibile trattativa che potrebbe invece portare Pogba a Torino. Mentre, per quanto riguarda Alex Sandro, il calciatore dovrebbe rimanere in bianconero, ma qualora arrivasse una proposta irrinunciabile, Paratici potrebbe cederlo.

Pubblicità

Anche il futuro di Leonardo Spinazzola è da decifrare: la Juve vorrebbe tenerlo, però il terzino piace alla Lazio, che potrebbe chiederlo come contropartita in una eventuale trattativa per Milinkovic Savic.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto