Un altro giorno, un'altra voce di mercato che coinvolge il Milan. Questa volta, il giocatore accostato ai rossoneri è l'attaccante 19enne Timothy Weah. Secondo Milanlive, infatti, il Milan vorrebbe acquistare il giocatore o a titolo definitivo o con la classica formula del prestito con diritto di riscatto. Weah è figlio dell'ex milanista George Weah e attualmente milita nel Paris Saint Germain, anche se ha trascorso parte dello scorso anno in prestito al Celtic FC in Scozia.

Pubblicità
Pubblicità

Il Milan sarebbe interessato all'attaccante che vanta otto presenze in Champions League e un gol, e la mossa si sposerebbe con la nuova politica del club che è in cerca di giocatori giovani da poter lanciare, invece di investire su giocatori già affermati. Weah, durante il suo prestito al Celtic, ha avuto un discreto impatto col campionato scozzese, realizzando tre gol in 11 presenze. Probabilmente ha bisogno di mettersi alla prova in un campionato più difficile prima di fare paragoni con il suo leggendario padre.

Pubblicità

Il suo cognome potrebbe essere un peso per lui e militare in uno dei club di cui suo padre è stato un assoluto protagonista, potrebbe essere problematico.

Calciomercato Milan, l'Arsenal apre alla cessione di Torreira

L'Arsenal sta pensando di vendere Lucas Torriera dopo che il Milan ha presentato la sua prima offerta per il centrocampista. All'inizio di questo mese l'uruguaiano ha scatenato diversi rumors sul suo futuro all'Arsenal, ammettendo di preferire la vita in Italia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Torreira ha impressionato nella sua prima stagione con i Gunners dopo essere stato acquistato per 26,5 milioni di sterline dalla Sampdoria la scorsa estate. Secondo Sport Mediaset, il Milan ha offerto un prestito biennale per Torreira del valore di otto milioni di euro (sette milioni di sterline) includendo un obbligo di riscatto di 38 milioni di euro che verrebbe corrisposto in un'unica soluzione.

L'ex direttore generale dell'Arsenal, Ivan Gazidis, sta spingendo per l'acquisto di Torreira, che sarebbe richiesto dal nuovo allenatore del club, Marco Giampaolo, che ha lavorato con l'uruguaiano alla Sampdoria. I due, infatti, potrebbero tornare a lavorare insieme poiché ci sono due indizi che spingono in tale direzione: il primo è l'abbandono del Milan dell'asta per Sensi, centrocampista del Sassuolo, il secondo è arrivato direttamente dall'interessato, il quale ha fatto sapere all'Arsenal di non essere felice, chiedendo di essere ceduto e dicendo di sognare la maglia del Milan.

Pubblicità

Kessié potrebbe lasciare i rossoneri

Il 22enne ha contribuito con 12 reti in 71 presenze in Serie A durante le sue due stagioni a San Siro, anche se sembra che non sia stato abbastanza per convincere il Milan a non cedere il nazionale ivoriano. Il Corriere dello Sport sostiene che il Milan sta considerando una cessione quest'estate, al fine di finanziarie l'acquisto di altri obiettivi. Arsenal, Spurs e West Ham sono stati tutti accostati a Kessié nei mesi precedenti e l'ivoriano sarebbe felice di iniziare una nuova esperienza in Premier.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto