Il Real Madrid sta cercando di sfoltire la rosa dopo aver speso circa 300 milioni di euro in questa prima fase del Calciomercato. Si tratta indubbiamente di una buona opportunità per tutti quei club che sono interessati ai giocatori del club iberico. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, tra gli obiettivi del Milan ci sarebbe Ceballos, che finora ha notevolmente impressionato agli Europei Under 21, segnando un gol meraviglioso nella partita contro l'Italia.

Pubblicità
Pubblicità

Il centrocampista non rientrerebbe nei piani dell'allenatore Zinedine Zidane, dunque pare destinato a lasciare il Bernabeu. Sul giovane talento spagnolo ci sarebbero già diverse squadre, quindi la trattativa non sarà facile da portare a termine per i dirigenti del Milan.

Ceballos, tuttavia, non sarebbe l'unico centrocampista del Real Madrid finito nel mirino dei rossoneri. La società milanese, infatti, avrebbe chiesto informazioni anche su Isco, un altro dei probabili partenti dalla capitale spagnola.

Pubblicità

Milan, capitolo Kabak: i rossoneri alzano l'offerta

Come rivelato da Gianluca Di Marzio a Sky Sport, il Milan si starebbe notevolmente avvicinando al difensore dello Stoccarda Ozan Kabak. Il 19enne, autore di un'ottima stagione tra le fila della compagine tedesca nonostante sia arrivato solo a gennaio, piace a diversi club.

Dunque, sembra proprio che il centrale turco sia destinato a cambiare nuovamente maglia in questo mercato estivo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Su tutti, attualmente il Milan sembra in vantaggio. La società meneghina, infatti, dopo aver messo gli occhi su Lovren e Manolas, avrebbe virato decisamente sul talento dello Stoccarda, sul quale vige un'abbordabile clausola rescissoria da 15 milioni di euro.

Di Marzio ha aggiunto che il Milan avrebbe ulteriormente migliorato l'offerta d'ingaggio a Kabak per provare a battere la concorrenza. Nella giornata di oggi dovrebbero arrivare nuovi aggiornamenti.

Qualora dall'entourage del giocatore dovesse giungere un "Sì" al trasferimento in rossonero, allora il Milan dovrà versare allo Stoccarda i 15 milioni di euro della clausola rescissoria, una cifra che, viste le potenzialità del ragazzo, sembra più che adeguata.

Barcellona, sondaggio per Romagnoli

Pietro Mazzara di Milan News ha rivelato che il Barcellona avrebbe contattato il club rossonero per chiedere informazioni su Alessio Romagnoli. L’offerta dei blaugrana sarebbe molto importante, infatti si aggirerebbe sui 40 milioni di euro più almeno una contropartita tecnica a scelta.

Pubblicità

La proposta sarebbe molto allettante, anche perché consentirebbe ai rossoneri di sistemare il bilancio.

Tuttavia l'interesse della società catalana sarebbe stato immediatamente respinto dalla dirigenza meneghina che avrebbe informato dell'incedibilità del giocatore.

Il difensore 24enne, nonostante la formazione milanese sia stata protagonista di una stagione tutt'altro che positiva, avendo fallito anche la qualificazione alla prossima Champions League, ha comunque disputato un'annata di ottimo livello.

Pubblicità

Ricordiamo che, in seguito all'addio di Leonardo Bonucci, tornato alla Juventus la scorsa estate, Romagnoli ha anche avuto l'opportunità di indossare la fascia di capitano del "Diavolo".

Quest'anno, inoltre, l'ex Roma è stato decisivo anche in fase realizzativa, avendo segnato due reti pesanti nei minuti di recupero contro Genoa e Udinese, che hanno permesso all'ex squadra di Gattuso di cogliere due vittorie al fotofinish. Stando alla piattaforma di statistica WhoScored, la media stagionale di Romagnoli ha superato il 6.8, e anche in virtù di questo rendimento ha attirato su di sé le attenzioni del Barcellona.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto