Ufficializzato e presentato Maurizio Sarri, è tempo per la Juventus di pensare al mercato. Lo stesso tecnico toscano, durante la conferenza stampa di presentazione, ha sottolineato come potrebbe puntare su alcuni giocatori che quest'anno hanno deluso abbastanza le aspettative, nello specifico su Dybala e Douglas Costa. Saranno in ogni caso necessarie alcune cessioni pesanti, per finanziare il mercato in entrata.

Non servirà un esborso economico eccessivo per Adrien Rabiot, in quanto il centrocampista francese oramai ex Paris Saint Germain fra pochi giorni sarà libero a parametro zero. Il mediano è in scadenza di contratto con la società francese e dal primo luglio può firmare con qualsiasi società. Il 'problema' sono le richieste della mamma-procuratore di Rabiot, che chiede un contratto di almeno cinque anni a sette milioni di euro a stagione, più un ulteriore somma come commissione, che dovrebbe essere di sette milioni di euro più bonus. Secondo Tuttosport, la Juventus però nelle ultime ore avrebbe battuto la concorrenza di grandi società per il mediano francese.

La Juventus avrebbe battuto la concorrenza di grandi società per Rabiot

Secondo Tuttosport, la Juventus è riuscita a superare grandi società come Manchester United, Tottenham, Barcellona e Real Madrid per arrivare ad Adrien Rabiot. Il giornale sportivo torinese ha sottolineato che sarebbe una sorpresa qualora l'intesa fra Juventus e la mamma procuratore del mediano francese dovesse saltare.

Le ultime indiscrezioni sembrerebbero infatti confermare un'intesa di 5 anni fra i bianconeri e Rabiot.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

L'eventuale arrivo del mediano francese ex Paris Saint Germain potrebbe non escludere un ulteriore investimento a centrocampo: il sogno resta Paul Pogba, ma la Juventus valuta altre alternative, su tutte Ndombele del Lione e Milinkovic Savic della Lazio.

Il resto del mercato della Juventus

Tanti investimenti però potrebbero passare da cessioni pesanti: il primo indiziato a lasciare Torino è Joao Cancelo, che è vicinissimo al trasferimento al Manchester City per 60 milioni di euro.

Come sostituto del terzino portoghese si valutano Hysaj del Napoli e Trippier del Tottenham.

Altre indiscrezioni del 'De Telegraaf' danno vicinissimo De Ligt al trasferimento alla Juventus, per una somma di circa 70 milioni di euro. L'olandese andrebbe ad aggiungersi agli altri centrali della rosa bianconera, ovvero Bonucci, Chiellini, Rugani e probabilmente Demiral, che dovrebbe essere a breve essere ufficializzato.

Per quanto riguarda infine il settore avanzato, qualora siano ceduti Higuain e Mandzukic, la Juventus potrebbe presentare un'offerta per la punta argentina dell'Inter Mauro Icardi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto