La Juventus sta mutando e, se è vero che Napoli ed Inter sono molto attive sul mercato, la Vecchia Signora sembra aver ancora di più allungato la propria distanza dalle concorrenti per la vittoria della Serie A 2019-'20. La presenza di Cristiano Ronaldo è una garanzia che la squadra bianconera vuole investire e vincere anche fuori dall'Italia e i primi arrivi sembrano poter far sognare i tifosi della Vecchia Signora.

Centrocampo ok con i nuovi innesti

Con i già ufficiali Rabiot e Ramsey sembra essersi completata la mediana titolare che assisterà Pjanic, anche se potrebbe esserci ancora uno spiraglio per l'arrivo di Pogba, che tuttavia rimane un sogno molto difficile. In quel caso dovrebbe partire uno fra Matuidi e Kedhira: il primo ha insistenti richieste da parte del Monaco mentre il centrocampista tedesco ha diverse richieste negli Stati Uniti d'America. Poche novità quindi di Calciomercato per il reparto di centrocampo, mentre è sugli altri fronti che Paratici si sta muovendo in modo insistente.

Attacco e difesa: work in progress

Sul fronte dell'attacco si cerca di piazzare Gonzalo Higuain, appena rientrato dal prestito al Chelsea. Per lui si potrebbe intavolare una trattativa per arrivare al baby Zaniolo della Roma o il mercato estero sarebbe una valida alternativa. Non dovrebbe comunque sorprenderci se il neo-tecnico Sarri volesse investire sulla punta argentina che tanto bene ha fatto con lui al Napoli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Un altro partente molto probabile dovrebbe essere Mario Mandzukic con direzione Borussia Dortmund, mentre per Cuadrado sembra essere più viva la pista cinese. Nel caso dovesse partire uno dei due, potrebbe partire l'assalto a Mauro Icardi, in collisione con l'Inter e il tecnico Conte. Si sta paventando una pista estera anche per Kean che potrebbe essere ceduto con il diritto di recompra futura.

I lavori in corso proseguono anche in difesa: con l'ufficializzazione di Demiral e di Buffon manca un difensore centrale.

De Ligt dovrebbe essere ad un passo anche se l'eventuale partenza di Leonardo Bonucci, su cui è piombato il Paris Saint Germain, comporterebbe per la società bianconera il dover ritornare prepotentemente sul mercato per sostituirlo con un leader difensivo. Il difensore olandese dovrebbe arrivare a giorni anche se le voci di un inserimento del Barcellona preoccupano non poco la Vecchia Signora, che sta cercando di accelerare anche il supporto del procuratore del giocatore, il potente e famoso Mino Raiola.

Sono numerosi perciò i cantieri aperti sui due fronti appena descritti da parte della Juventus che si presenta a ridosso del ritiro con ancora numerosi punti interrogativi da risolvere e con nodi sul fronte cessioni che non sembrano di facile scioglimento.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto