Ieri è stata una giornata molto importante per la Juventus sul fronte mercato. Infatti, il club bianconero starebbe vedendo il traguardo dell'operazione De Ligt. La Juve, infatti, nella giornata di venerdì, ha presentato una nuova offerta all'Ajax per il difensore classe 99. Il club olandese avrebbe di fatto detto sì alla nuova proposta dei bianconeri e le parti avrebbero raggiunto un accordo di massima.

Adesso Juve e Ajax limeranno gli ultimi dettagli e Matthijs De Ligt potrebbe arrivare a Torino già all'inizio della prossima settimana. Intanto, poco fa, è arrivata la conferma ufficiale che il giocatore non andrà in ritiro con i lancieri.

De Ligt non va in ritiro con l'Ajax

Qualche giorno fa l'Ajax ha ripreso gli allenamenti e Matthijs De Ligt si è presentato regolarmente per partecipare alle sedute nonostante sia ad un passo dalla Juventus.

Adesso, però, il club olandese proseguirà la preparazione in Austria e nei convocati diramati poco fa da Ten Hag non c'è il nome difensore classe '99. Matthijs De Ligt non prenderà parte al ritiro dell'Ajax a testimonianza del fatto che, nelle ultime ore, la trattativa per il suo passaggio alla Juve sarebbe davvero ad un passo dalla chiusura. Gli olandesi, poco fa, con un comunicato sul loro sito internet hanno spiegato che De Ligt non viaggerà con la squadra: "Il giocatore non viaggia con il gruppo in attesa di un possibile trasferimento".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Questa sarebbe un'ulteriore conferma del fatto che la Juve e l'Ajax avrebbero trovato un'intesa per il difensore classe 99 e adesso stanno definendo solo le ultime formalità: si starebbe parlando, più che altro, di garanzie e modalità di pagamento. Una volta risolti questi cavilli, Matthijs De Ligt potrà finalmente raggiungere Torino. La speranza di tutti i tifosi è quella di poter accogliere quanto prima il difensore olandese: sperano anche che possa partire per la tournée asiatica.

Per Maurizio Sarri sarebbe importante avere Matthijs De Ligt quanto prima così il ragazzo potrebbe iniziare a trovare la giusta intesa con Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci. Con il suo eventuale acquisto la Juve blinderebbe la sua difesa visto il difensore olandese potrà imparare molto dalle due colonne juventine. Ma De Ligt sarà soprattutto il futuro della Juve visto che è stato scelto proprio per prendere l'eredità di Giorgio Chiellini una volta che il capitano bianconero appenderà gli scarpini al chiodo.

Higuain vorrebbe restare alla Juve

Da mercoledì scorso Gonzalo Higuain ha ripreso ad allenarsi con la Juventus. Il Pipita è tornato a Torino dopo il mancato riscatto da parte del Chelsea. Adesso la Juve vorrebbe trovargli una nuova sistemazione. La posizione bianconera sarebbe un po' in contrasto con il pensiero dello stesso Higuain. Infatti, il Pipita vorrebbe restare a Torino e in questo giorni sta facendo di tutto per convincere Maurizio Sarri a dargli una nuova chance.

Su Higuain ci sarebbe l'interesse della Roma ma anche del West Ham. Al momento, però, il giocatore non avrebbe aperto alla possibilità di trasferirsi in giallorosso, dunque il suo futuro resta un rebus.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto