Per la Juventus anche quella di oggi, lunedì 15 luglio, è stata una giornata di duro lavoro. I bianconeri si sono ritrovati questa mattina in campo alla Continassa e poi hanno replicato nel pomeriggio. Infatti, Maurizio Sarri sta facendo svolgere sempre delle doppie sedute ai suoi ragazzi.

Oggi, la Juve ha lavorato con un clima decisamente diverso rispetto agli ultimi giorni: a Torino è arrivato il brutto tempo e la squadra si è allenata sotto la pioggia e anche la temperatura era decisamente più fresca.

La Juve ha svolto delle sessioni atletiche e con il pallone molto intense. Tra una seduta e l'altra i Campioni d'Italia hanno seguito il classico programma da ritiro, visto che hanno pranzato al JHotel e poi si sono ritirati nelle loro stanze per il riposo pomeridiano. Come di consueto i bianconeri hanno anche cenato nel loro centro sportivo del JTC.

La Juventus sui suoi profili social ha mostrato, tramite un video, alcune immagini che ritraggono la vita dei giocatori juventini all'interno del JHotel, con un cicerone d'eccezione come Federico Bernardeschi.

Bernardeschi mostra la sua stanza al JHotel

Da quest'anno i giocatori della Juventus si possono avvalere di un'altra struttura di primissimo livello, ovvero il JHotel.

I bianconeri quindi possono lavorare avendo a disposizione spazi perfetti e con le tecnologie più avanzate. Lo scorso anno i giocatori, durante il ritiro estivo dopo l'allenamento del mattino, rientravano a casa per poi fare rientro al JTC nel pomeriggio. Quest'anno invece, i giocatori possono pranzare e riposare direttamente alla Continassa visto che hanno a disposizione le loro camere nel JHotel. Dunque il ritiro della Juve è blindato e la squadra può lavorare con la massima serenità, la Vecchia Signora però ha voluto mostrare la nuova struttura a tutti i suoi tifosi e lo ha fatto postando un video sui social.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Nel seguente filmato si vedono Cristiano Ronaldo e compagni che pranzano nella loro sala del JHotel e poi Federico Bernardeschi mostra la sua stanza personale la numero 33 esattamente come il suo numero di maglia.

Oggi c'è stata la presentazione di Ramsey

Oggi, in casa Juventus non è stata una giornata solamente dedicata al lavoro in campo.

Infatti, nel primo pomeriggio è stato presentato Aaron Ramsey. Il gallese si è presentato alle 14:30 nella sala stampa dell'Allianz Stadium e si è detto molto felice di essere alla Juventus.

Ramsey ha anche spiegato che sta procedendo il suo recupero e che nei prossimi giorni insieme alla staff deciderà se partirà per la tournée asiatica oppure no.

Domani altra doppia seduta

La Juventus, questa mattina, ha lavorato sulla parte atletica e con la palla.

La squadra è stata divisa a gruppi fra parte difensiva e offensiva.

Questo pomeriggio, invece, i bianconeri si sono concentrati sulla corsa, sulla parte fisica, sui movimenti con la palla e infine Maurizio Sarri ha fatto disputare la classica partitella. Domani sarà un'altra intensa giornata di lavoro e la Juve si allenerà sia al mattino che al pomeriggio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto