Il futuro di Silva con il Milan sembra essere in pericolo dato che l'allenatore Marco Giampaolo non sembra essere molto convinto del portoghese. Il giocatore stava per trasferirsi a Monaco con un accordo di 30 milioni di euro, ma alla fine è saltato tutto a causa di disaccordi sul modo in cui la somma sarebbe stata pagata. L'ex giocatore del Porto era in panchina per la partita contro il Manchester United a Cardiff, ma la sua partenza è apparentemente ancora all'ordine del giorno poiché il Milan cerca di finanziare il trasferimento di Angel Correa e un grande centrocampista.

Il Corriere della Sera (che riporta la parole di Calciomercato.com) riferisce che il Monaco rimane interessato a Silva, ma che i monegaschi vorrebbero includere Pellegri come potenziale contropartita. Ovviamente Pellegri è noto soprattutto per aver debuttato al Genoa all'età di soli 16 anni, diventando il primo giocatore nato nel 21 ° secolo a segnare un goal in Serie A. È entrato a far parte del Team del Principato di Monaco in un affare da 25 milioni di euro nel gennaio 2018, il che significa che la sua valutazione sarebbe probabilmente simile a quella di Silva al momento.

Calciomercato Milan, Kessiè potrebbe lasciare i rossoneri

I lupi della Premier League (il Wolverhampton) stanno preparando un'offerta considerevole per il centrocampista del Milan Franck Kessie. Il nazionale ivoriano sembra affrontare un futuro incerto con i rossoneri mentre Marco Giampaolo - con l'aiuto di Paolo Maldini, Ricky Massara e Boban - continua a rinnovare la sua squadra. Kessie non ha ancora giocato una partita col Milan nella pre season a causa dei suoi impegni in Coppa d'Africa, il che significa che Giampaolo non ha avuto la possibilità di vedere se può adattarsi al suo sistema di gioco 4-3-1-2.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Secondo quanto riportato da 'MilanLive' i Wolwes avrebbero intenzione di presentare ai dirigenti rossoneri una "ricca offerta". I lupi hanno recentemente completato l'acquisto di Patrick Cutrone, che martedì si è trasferito nel club delle Midlands per la cifra di 18 milioni di euro più bonus. Un rapporto dell'edizione di domenica de La Gazzetta dello Sport conferma che anche loro sono interessati a Kessie e che arriverà un'offerta di oltre 20 milioni di euro.

Giocatori in uscita, per motivi diversi Laxalt e Calhanoglu sarebbero in uscita

L'agente di Diego Laxalt ha ammesso che il suo assistito vorrebbe trovare più spazio, dicendo che nei prossimi giorni se ne saprà di più. Laxalt nella prossima stagione rischia di giocare meno della stagione appena conclusa, dato che i rossoneri hanno quattro terzini in squadra in questo momento: Theo Hernandez, Ricardo Rodriguez, Ivan Strinić e l'uruguaiano.

Piace nella Russian Premier League, allo Zenit ma, secondo quanto rivelato da ‘calciomercato.com‘, è più probabile che Laxalt, alla fine, vada a giocare nella Premier League inglese. Un altro giocatore che sarà monitorato da qui a fine mercato è Hakan Calhanoglu, il quale sta nuovamente attirando l'interesse della Bundesliga. Il turco si è messo in mostra a Cardiff sabato, nel ruolo di mediano davanti alla difesa.

Nonostante ciò, le voci sul futuro di Calhanoglu sono ancora incessanti, e l'edizione di domenica de La Gazzetta dello Sport afferma che un trasferimento in Germania potrebbe tornare d'attualità. Il Milan ha fissato il prezzo richiesto a 18-20 milioni di euro per l'ex giocatore del Leverkusen, con RB Leipzig e Galatasaray suggeriti come potenziali pretendenti. Apparentemente c'è una "crescente possibilità" che il 25enne possa essere venduto per raccogliere fondi al fine di regalare a Giampaolo i giocatori richiesti. Gli arrivi di Ismael Bennacer e Rade Krunic dall'Empoli significano che il Milan ha attualmente un centrocampo affollato e di conseguenza i rossoneri sono pronti ad ascoltare le offerte per il turco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto