La notizia era nell'aria da qualche tempo, adesso sta per diventare realtà. Il Ninja torna in Sardegna, nella sua amata Cagliari dove si é sposato ed ha avuto una figlia. Dopo le esperienze a Roma con i giallorossi e quella con l'Inter, Radja Nainggolan torna alle origini. Antonio Conte aveva manifestato la sua idea di calcio, un progetto che non prevedeva la presenza del belga. Il Ninja ha provato a convincerlo, ma poi si è dovuto arrendere alla realtà ed ha chiesto quindi di essere ceduto.

L'Inter ha ricevuto offerte interessanti dalla Cina ed anche da qualche club italiano. Tra questi la Fiorentina pare sia stata quella che avrebbe avanzato la miglior proposta.

Prestito secco

Il Ninja non ha accettato nessuna offerta, la sua intenzione era quella di restare all'Inter. L'unica soluzione gradita per lui sarebbe stata il Cagliari. Tramite il suo procuratore Alessandro Beltrami lo ha reso noto alla dirigenza nerazzurra.

Dopo alcuni tentennamenti il club meneghino, per non trovarsi con un uomo scontento in rosa, avrebbe dunque deciso di cederlo ai rossoblù isolani. Nainggolan dovrebbe dunque tornare in Sardegna con la formula del prestito secco. Nessun diritto o obbligo di riscatto per il Cagliari. Una formula che consentirà all'Inter di gestire in maniera totale il cartellino del trentunenne. Per ciò che concerne invece la questione legata allo stipendio, i due club avrebbero già trovato un accordo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Inter e Cagliari si divideranno gli oneri dell'ingaggio al cinquanta per cento. Nainggolan in nerazzurro guadagnava una cifra di 4,5 milioni di euro netti a stagione. Una cifra fuori portata per le casse rossoblù. In questo modo invece le cose si risolverebbero in maniera abbastanza semplice e cristallina.

La nuova avventura di Radja

Per Nainggolan sarà un ritorno a casa. In questo momento il ragazzo era vivendo una situazione familiare difficile con la moglie Claudia che, tramite social, ha dichiarato di avere un tumore.

Il rientro a casa vicino al calore della famiglia potranno infatti essere molto importanti per provare a sconfiggere il male. Intanto Radja si é allenato agli ordini di Conte, anche se probabilmente non é ancora al massimo della forma. Il Cagliari lo aspetterà e dopo l'acquisto di Marko Rog, sta costruendo un centrocampo davvero molto interessante. Nelle prossime ore dovrebbe sbarcare in Sardegna anche Naithan Nandez che per Giulini sarebbe la ciliegina sulla torta.

Lo stesso presidente ha anche detto "per Radja tornare a Cagliari sarebbe la cosa più bella del mondo" ed in Sardegna i tifosi lo attendono già a braccia aperte.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto