Sono oltre 20 le partite valide per gli spareggi di Europa League, che valgono l'accesso alla Fase a Gironi della seconda competizione Europea. Questa sera avranno svolgimento i match di andata, mentre le partite di ritorno che decreteranno le qualificate ci saranno giovedì prossimo, 29 agosto. Di seguito, venerdì 30 agosto, il sorteggio che definirà i 12 gironi composti ognuno da quattro squadre.

Per quanto riguarda le italiane, Roma e Lazio sono ammesse direttamente alla Fase a Gironi mentre c'è grande attesa per il Torino che affronterà un avversario ostico, preparato e con le idee chiare, il Wolverhampton dell'ex rossonero Patrick Cutrone.

Partite e favorite

Sarà Astana - Bate Borizov oggi alle ore 16.00 ad aprire le danze dell'andata dei playoff di Europa League e le squadre rimaste in lizza faranno di tutto per ottenere la desiderata qualificazione alla Fase Finale. Ci sono sfide di vario genere, alcune particolarmente equilibrate, altre con un pronostico già segnato.

Tra le squadre con i favori del pronostico abbiamo l'Espanyol che questa sera ospiterà gli ucraini del Zorya, gli olandesi del Feyenoord opposti all'Hapoel Beer Sheva e l'FC Copenaghen dato per favoritissimo contro il Riga FC.

Pronostico simile per i ViceCampioni d'Olanda del Psv che attendono l'Apollon Limassol, per i danesi del Malmoe favoriti contro gli israeliani del Bnei Yehuda e per il Qarabag ospite dei nordirlandesi del Linfield.

Questi, almeno sulla carta, sembrano gli incontri con un favorito chiaro e minori possibilità di sorprese. Ma l'Europa riserva sempre qualche qualche risultato imprevedibile e per provare ad azzeccare un pronostico è importante anche calcolare quando sono iniziati i vari Campionati e capire chi è già in forma, oltre che valutare infortunati e squalificati delle varie squadre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

Altre compagini favorite, ma con un pronostico meno netto, sono l'Astana, il Ludogorets che ospita gli sloveni del Maribor, l'AZ Alkmaar contro i belgi dell'Antwerp, gli scozzesi del Celtic contro gli svedesi dell'AIK Stockholm, i belgi del Gent opposti al Rijeka e il Braga che attende lo Spartak Mosca.

Molto equilibrate le altre sfide che vedono fronteggiarsi Ararat Armenia - Dudelange, Suduva - Ferencvaros, AEK - Trabzonspor, Legia Varsavia - Rangers, FCSB - Guimares, Partizan - Molde e Slovan - Bratislava - Paok.

Per il Toro una sfida difficile

Le due sfide principali vedranno protagoniste quattro squadre di altrettanti Campionati importanti. I francesi dello Strasburgo ospiteranno i tedeschi dell'Eintracht, con quest'ultimi leggermente favoriti nonostante cinque giocatori infortunati.

L'altra sfida di alto livello è quella che più ci interessa da vicino e vede il Torino ospitare la squadra inglese del Wolverhampton.

I Wolves hanno iniziato la Premier League con due pareggi, contro Manchester United e Leicester, e sono una squadra che gioca un buon calcio in ripartenza, sotto alcuni punti di vista simile ai granata. Sarà una sfida difficile e Mazzarri cercherà di non lasciare grandi spazi ai letali contropiedi degli inglesi.

Gli ospiti hanno speso quasi 100 milioni per la campagna acquisti e regalato sei nuovi giocatori al Mister Nuno Espirito Santo, compresi Patrick Cutrone dal Milan e Raul Jimenez, riscattato per 38 milioni dopo il prestito dello scorsa stagione. Un avversario ostico, che parte leggermente favorito rispetto alla compagine di Urbano Cairo.

Al 'Grande Torino' servirà il pubblico delle grandi occasioni e il famoso Cuore Granata.

Pronostici e possibili scommesse

Provando a creare qualche possibile scommessa, potremmo giocare 6 o 7 risultati fissi dando fiducia alle favorite che giocano in casa: Malmo, Feyenoord, Ludogorets, FC Copenaghen, PSV, Celtic e Espanyol. Con 5 si vincono 43 euro.

Una scommessa integrale con quattro risultati fissi e tre doppie, potrebbe essere formata dalle vittorie di Ludogorets (che gioca contro il Maribor privo di 6 giocatori), PSV, Espanyol e FC Copenaghen. Negli altri tre incontri servirebbe una doppia con un pareggio quasi a sorpresa. Ad esempio 1 e X per Feyenoord e Hapoel Beer Sheva, così come per AZ Alkmaar e Antwerp e per FC Astana e Bate Borisov. Con soli 3 euro, si possono vincere dai 5 agli 80 euro.

Infine, volendo regalare due euro alla sorte, si potrebbero provare quattro pareggi: Suduva - Ferencvaros , FCSB - Guimaraes, Slovan Bratislava - Paok e Strasburgo - Eintracht. Possibile vincita con una moneta, 212 euro. Perché sfidare la sorte è sempre intrigante, l'importante è che resti un gioco e non sia dispendioso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto