La Juventus sabato ha vinto una partita molto difficile contro un Hellas Verona che ha giocato in maniera davvero notevole, creando non pochi problemi alla porta difesa da Buffon. La partita è stata decisa dal solito Cristiano Ronaldo, che ha realizzato il rigore decisivo del 2-1 nel secondo tempo. Il portoghese era stato sicuramente importante anche nel match di Champions League contro l'Atletico Madrid, e ha 'rischiato' di decidere il match allo scadere dopo una grande giocata offensiva e un tiro che ha sfiorato il palo.

Non sono passati inosservati ed inascoltati i fischi che i sostenitori dell'Atletico hanno riservato a Cristiano Ronaldo: tali fischi lo hanno accompagnato per tutta la partita. Proprio durante il match, la televisione è anche riuscita ad immortalare un gesto del portoghese rivolto ai tifosi dell'Atletico Madrid, che in qualche modo richiamava alla 'paura' che la sua ultima azione della partita potesse essere decisiva.

CR7 sul gesto ai tifosi dell'Atletico Madrid: 'La gente parla tanto'

'La gente parla tanto, non voglio tornarci, ma la gente parla tanto'.

Sono queste le parole di Cristiano Ronaldo nel post partita di Juventus-Hellas Verona in riferimento al suo gesto nel finale di gara contro l'Atletico Madrid. Parole che lasciano intendere la pesantezza del trattamento che ha subito il giocatore al Wanda Metropolitano, nel match di Champions League.

Sempre durante l'intervista al giornalista di Sky Sport Alessandro Alciato, il portoghese ha sottolineato i meriti della Juventus per la vittoria contro l'Hellas Verona, anche perché è sempre difficile vincere una partita dopo un impegno di Champions League.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

In merito al presunto fallo di rigore che avrebbe subito il portoghese, il giocatore si è detto convinto che fosse da sanzionare, ma ha anche dichiarato di accettare la decisione dell'arbitro.

Cristiano Ronaldo e l'Atletico Madrid

Non è la prima volta che Cristiano Ronaldo fa dei gesti polemici alla tifoseria dell'Atletico Madrid.

Tutto ebbe inizio l'anno scorso, nell'andata degli ottavi di finale di Champions League, quando il tecnico argentino Simeone fece un gesto molto evidente per valorizzare gli attributi della sua squadra, che si era imposta per 2-0.

Tale gesto non venne preso bene dai tifosi juventini, ma neppure da parte di Cristiano Ronaldo. Dopo la partita di ritorno degli ottavi di finale, e il 3-0 che estromise l'Atletico Madrid dalla possibilità di qualificarsi ai quarti di finale, infatti poi il portoghese (autore della tripletta decisiva) fece proprio lo stesso gesto, rivolto ai sostenitori dell'Atletico Madrid, e anche in quel caso non mancarono le polemiche.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto