Questo pomeriggio, la Juventus è tornata alla Continassa per iniziare ad allenarsi in vista della partita contro la Fiorentina. Al JTC sono rientrati anche i primi nazionali e in particolare si sono rivisti Leonardo Bonucci, Federico Bernardeschi e Miralem Pjanic. Tra domani e dopodomani invece il gruppo si compatterà nuovamente visto che sono attesi gli altri nazionali e finalmente Maurizio Sarri avrà il tutto i suoi uomini a disposizione.

Domani si dovrebbero rivedere Szczesny, De Ligt e Emre Can. Sabato, contro la Fiorentina, il tecnico tornerà in panchina visto che si è lasciato alle spalle la polmonite. Sarà interessante capire quali saranno le scelte di formazione che farà Sarri, visto che poi mercoledì 18 settembre ci sarà la Champions League. Perciò l'allenatore potrebbe preservare chi ha giocato di più in nazionale e dare spazio a chi durante la pausa è rimasto a Torino.

Nella seduta di oggi, è arrivata una buona notizia per la Juve, visto che Marko Pjaca ha ripreso ad allenarsi parzialmente in gruppo. Il croato dopo aver lavorato in parte con i compagni, ha proseguito con il suo programma personalizzato.

Alex Sandro farà gli straordinari

Maurizio Sarri già da oggi ha ritrovato i primi nazionali. Questo pomeriggio al JTC sono tornati Leonardo Bonucci, Federico Bernardeschi e Miralem Pjanic.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Dunque il gruppo della Juve si sta pian paino ricompattando, e così il tecnico bianconero può iniziare a valutare le condizioni dei suoi giocatori e sta valutando chi schierare fra i titolari contro la Fiorentina. Sabato allo stadio Artemio Franchi è possibile che giochi chi ha sfruttato la pausa per lavorare a Torino, mentre chi è stato in nazionale potrebbe riposare. Non tutti i nazionali, però, avranno l'opportunità di rifiatare.

Infatti, Alex Sandro contro la Fiorentina sarà in campo, visto che probabilmente Mattia De Sciglio non sarà a disposizione. Il brasiliano dovrebbe tornare a Torino nella giornata di giovedì e dunque sarà alla Continassa davvero a ridosso della sfida del Franchi. Alex Sandro avrà solo due allenamenti nelle gambe, ma con ogni probabilità contro i viola sulla corsia di sinistra toccherà a lui. Mentre a centrocampo non è da escludere qualche novità visto che Adrien Rabiot ha sfruttato la pausa per lavorare a Torino, perciò non è da escludere che il numero 25 juventino sabato possa prendere il posto di Blaise Matuidi.

Mercoledi la Juve si allenerà di pomeriggio

La Juve, da oggi, ha messo nel mirino la partita di sabato 14 settembre contro la Fiorentina.

Per arrivare al top a questa sfida i bianconeri hanno iniziato gli allenamenti settimanali, anche se il gruppo ancora è privo di alcuni nazionali che però via via stanno rientrando. Mercoledì, la Juve sarà nuovamente alla Continassa per svolgere una seduta pomeridiana. Domani rientreranno altri calciatori, anche se il gruppo sarà al completo solo nella giornata di giovedì, quando dovrebbe essere previsto il ritorno dei sudamericani ovvero Dybala, Bentancur, Alex Sandro e Cuadrado.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto