La Juventus, nel pomeriggio, si è data appuntamento sui campi della Continassa per preparare la sfida contro l'Atletico Madrid. I bianconeri sono entrati nei dettagli tattici della sfida di mercoledì e Maurizio Sarri ha già iniziato a pensare alla formazione da impiegare in Spagna. Il tecnico confermerà il 4-3-3 anche se sarà costretto a fare alcuni cambi visti i recenti infortuni. Mercoledì, Douglas Costa sarà out considerato che ha riportato una lesione di medio grado al muscolo semimembranoso della coscia destra e tra 15 giorni farà nuovi esami, mentre Miralem Pjanic non ha riportato nessuna lesione.

Il bosniaco, però, nella giornata di oggi ha svolto un lavoro differenziato e perciò resta in dubbio. Non preoccupano, invece le condizioni di Gonzalo Higuain. Il Pipita a Firenze ha rimediato una botta, ma la sua presenza contro l'Atletico Madrid non è in discussione. Dunque il Pipita sarà regolarmente al suo posto nel tridente con Cristiano Ronaldo e Federico Bernardeschi. Il numero 33 juventino è il favorito per prendere il posto di Douglas Costa.

Bentancur potrebbe prendere il posto di Pjanic

Le prossime ore serviranno a Maurizio Sarri per sapere se mercoledì potrà contare su Miralem Pjanic. Il numero 5 juventino è in dubbio per la Champions League visto che a Firenze ha accusato un problema fisico e questo pomeriggio ha svolto un lavoro differenziato. Pjanic, oggi, è stato sottoposto ad accertamenti che non hanno evidenziato lesioni muscolari, a differenza di Douglas Costa che ha rimediato una lesione di medio grado.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

I nuovi controlli a cui dovrà essere sottoposto il brasiliano serviranno per stabilire con maggiore precisione il suo rientro in campo. Dunque, viste anche alcune defezioni, Maurizio Sarri sta già pensando alla possibile formazione da schierare contro l'Atletico Madrid. In caso forfait di Pjanic, il tecnico dovrebbe schierare Rodrigo Bentancur. Infatti, se il bosniaco non ce la farà toccherà al numero 30 juventino prendere in mano le redini del centrocampo della Juve.

Il programma della vigilia della Juve

Martedì, la Juventus si allenerà alle 11:05 alla Continassa per preparare la gara contro l'Atletico Madrid. Domani, al termine della seduta mattutina, la squadra pranzerà al JHotel e poi nel pomeriggio partirà dall'aeroporto di Torino Caselle direzione Spagna. Una volta arrivata a Madrid, la Juve andrà al Wandametropolitano e alle18:25 svolgerà il walkaround, mentre alle 18:45 sarà in programma la conferenza stampa dei bianconeri.

Bernardeschi papà di una bimba

Qualche settimana fa, Gabriele Parpiglia aveva rivelato che Federico Bernardeschi e la sua compagna Veronica Ciardi sono diventati genitori.

La conferma del lieto evento l'ha poi data lo stesso calciatore della Juventus nel corso di un'intervista rilasciata a Rai Sport. Durante questa intervista Bernardeschi non aveva rivelato se era diventato papà di un bimbo o di una bimba. A svelare che il numero 33 juventino e Veronica Ciardi sono diventati genitori di una bambina è stato "Il Tirreno di Massa Carrara" che ha anche svelato che la piccola di chiama Deva ed ha appena compiuto quattro mesi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto