Da ieri, la Juventus è tornata nel suo quartier generale della Continassa per lavorare in vista della ripresa del campionato. Anche oggi i bianconeri hanno ripreso la preparazione senza i nazionali. Il gruppo dunque non è al completo ma può contare nuovamente su Maurizio Sarri che ha ripreso parzialmente a dirigere gli allenamenti. Questo pomeriggio, oltre ai nazionali mancavano anche Gonzalo Higuain e Douglas Costa che stanno godendo ancora di alcuni giorni vacanza.

Il pipita e il brasiliano torneranno alla Continassa nella giornata di venerdì. Chi è rimasto alla Continassa, oggi, ha svolto una partitella a ranghi misti con i ragazzi dell'Under 23 e dell'Under 19. La prima squadra della Juventus si è imposta per 3-0, fra i marcatori c'è anche il nome di Aaron Ramsey. Il gallese ha ritrovato il gol e sta sfruttando la pausa per ritrovare la forma.

Sarri alla ripresa dovrà far ruotare la sua rosa

Alla ripresa del campionato la Juventus avrà un calendario molto serrato fra Serie A e Champions League.

I bianconeri alla ripresa saranno in campo sabato 14 settembre alle 15:00 per affrontare la Fiorentina. Mentre quattro giorni dopo ci sarà la prima sfida di Champions League contro l'Atletico Madrid. Dunque in questi due match è possibile che Maurizio Sarri faccia dei turnover soprattutto nei reparti dove ha maggiore abbondanza ovvero il centrocampo e l'attacco. In mezzo al campo il tecnico ha a disposizione ben 7 giocatori per tre posti perciò ha un'ampia scelta.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Di questi sette centrocampisti tre sono rimasti a Torino e non sono andati in nazionale e avranno tutto il tempo per prepararsi al meglio in vista del match contro la Fiorentina. Adrien Rabiot, Aaron Ramsey e Sami Khedira stanno pensando proprio alla sfida del Franchi e sicuramente troveranno spazio contro i viola e anche in Champions League. Il gallese sta ritrovando la forma e oggi nella partitella a ranghi è anche andato in gol.

La prossima settimana poi rientreranno anche i nazionali e solo allora Sarri prenderà le scelte definitive di formazione. Anche in attacco, il tecnico potrà fare delle rotazioni e probabilmente nelle prossime partite ci saranno alcune novità. Il reparto dove forse ci sarà meno turnover è la difesa vista l'assenza di Giorgio Chiellini e Mattia De Sciglio. Il numero 2 juventino, infatti, resta in dubbio per la sfida contro la Fiorentina.

In attesa di sapere se De Sciglio recupererà in vista del prossimi match, la Juventus continuerà ad allenarsi e venerdì sarà in programma una seduta pomeridiana.

Bonucci e Bernardeschi rientreranno per primi

I giocatori della Juve che esauriranno per primi il loro impegno con le nazionali sono Leonardo Bonucci e Federico Bernardeschi che concluderanno gli impegni azzurri domenica 8 settembre. Resta da capire se Sarri concederà loro il lunedì di riposo oppure se rientreranno subito alla base.

In ogni caso dall'inizio della prossima settimana Bonucci e Bernardeschi saranno al JTC. Gli ultimi a rientrare invece saranno i sudamericani che dovrebbero essere alla Continassa solo da giovedì.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto