Cresce l'affluenza sui campi della serie C. In diversi stadi durante il turno giocato in questo weekend, si sono registrate presenza più alte della media, record a Terni con 2500 spettatori. Questo è accaduto non solo nel Girone C dove gli spettatori sono sempre di più rispetto agli altri due gironi della serie C, stavolta anche il girone A il girone B hanno piacevolmente sorpreso di addetti ai lavori con tanti spettatori ad assiepare gli spalti.

Sono stati 12.500 i tifosi a Terni, dove si è registrato anche il record di abbonamenti dell'intera serie C (12.005) dovuto anche ai prezzi bassissimi scelti dalla società umbra per avere sempre uno stadio gremito (l'abbonamento nei settori popolari costava pochi euro). Una buona affluenza si è registrata a Vicenza con 8500 tifosi che hanno assistito alla vittoria dei padroni di casa contro il Rimini.

Per l'occasione la curva sud del Vicenza ha dedicato una coreografia per i 100 anni dalla nascita di Romeo Menti, a cui è dedicato lo stadio vicentino. A pari merito c'è il Catania con 7.500 spettatori sugli spalti ad assistere alla vittoria per 1-0 contro la Viterbese. Una vittoria importante per gli etnei che hanno scacciato le prime polemiche dopo la sconfitta di Potenza. Il Cesena ha invece battuto in pieno recupero la Triestina e ad assistere la questa vittoria sono stati in poco meno di 10mila.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Erano 6.400 i tifosi presenti invece a Catanzaro, dove i padroni di casa hanno battuto la Sicula Leonzio con il risultato di 3-1. Il gol dei siciliani è giunto in pieno recupero (al 96') siglato da Facundo Lescano. Bene anche gli spettatori per Sambenedettese, Teramo e Piacenza (tutti sui 3.000 circa), Lecco (2.200 tifosi tra paganti e abbonati)

Molti meno spettatori sui campi di Bisceglie, Vibo Valentia, Pagani, Picerno, Olbia, Carrara tutti sotto le duemila unità.

A proposito della Carrarese, sono stati i due più anziani della Serie C, Tavano e Maccarone, a timbrare il cartellino e firmare ma vittoria degli uomini di Baldini contro la Pistoiese. Adesso la Carrarese, dopo quattro gare, viaggia a quota 7 punti in zona play off, l'obiettivo che l'ambizioso club vorrebbe raggiungere.

Stasera Bari-Reggina, pienone e festa sugli spalti

Stasera alle San Nicola di Bari si prevede il pubblico delle grandi occasioni per la gara contro la Reggina ed è possibile che sia superato il record del weekend di 12.500 spettatori fatto registrare dalla Ternana.

Già nella prima gara del campionato a Bari, contro la Viterbese, si registrarono oltre 12.000 spettatori e oggi potrebbero crescere anche perché è prevista una bella serata di sport sugli spalti poiché le due tifoserie sono gemellate da tanti anni ed è stata anche vociferata una coreografia che i tifosi di casa potrebbero realizzare per l'occasione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto