Si chiama Youcef Atal e sarebbe uno dei nomi inseriti nella lista del Calciomercato della Juventus per la fascia destra difensiva. L’algerino di 23 anni è stato inserito trai possibili colpi per sistemare la questione terzino da Tuttosport. Gli ultimi rumors sul suo contro però arrivano dalla Francia con il sito foot-sur 7 che rivela come il Nizza non abbia nessuna intenzione di cedere il suo gioiello nel mercato invernale.

Classe 1996 il laterale può coprire tutta la fascia ma è da terzino che rende al meglio. Lo sa bene anche la sua Nazionale con la quale ha conquistato il titolo di Campione d’Africa insieme al milanista Bennacer qualche mese fa Pupillo di Patrick Vieira, allenatore del club francese, secondo il sito specializzato transfermarkt ha un valore di mercato di circa 25 milioni di euro. Una quotazione decisamente alta se si pensa che il Nizza lo ha acquistato nel 2018 dal Kortrijk per soli 3 milioni.

Calciomercato Juventus: Atal nuovo obiettivo per la fascia destra

La Juventus, non è un mistero, sta cercando un terzino per completare la batteria da mettere a disposizione di Maurizio Sarri. Alex Sandro, Danilo e De Sciglio non bastano come si è potuto notare negli ultimi tempi. Basta uno stop, se non due come successo, a dover inventarsi soluzioni nuove. Una pezza l’ha messa Cuadrado ultimamente ma non può bastare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Così negli ultimi giorni in molti hanno vociferato di un interessamento per Atal, terzino destro che se dovesse arrivare potrebbe far “scalare” De Sciglio a sinistra come vice Alex Sandro.

Il “se” in questo caso è d’obbligo perché la corsa al giocatore si arricchisce di grandi club che sono sempre più interessati. I campioni di Francia del PSG per esempio lo tengono d’occhio da tempo come alternativa a Meunier che difficilmente rinnoverà il contratto in scadenza.

Oltre ai transalpini anche il Manchester City potrebbe muoversi per l’algerino. Guardiola sta usando Cancelo con il contagocce e si pensa che proprio la mancanza del posto da titolare potrebbe aprire le porte ad un nuovo acquisto in quella posizione. Juve, PSG e City sarebbero così pronte alla battaglia, ma non sarà di certo semplice strappare il ragazzo al Nizza.

Atal alla Juventus? Il Nizza alza il muro

Il club francese infatti si opporrà con forza al trasferimento alla Juventus o ad altri club come confermato dalle parole del suo presidente riportate dal sito foot-sur 7.

Jean Pierre Rivere è infatti sicuro che “non partirà questo inverno” chiudendo così le porte ad una cessione a gennaio 2020. Il numero uno del Nizza lancia anche il suo sguardo più avanti: “e non si prevede che lascerà la squadra anche la prossima estate. Il nostro obiettivo è prendere giovani talenti, farli crescere, farli progredire. Non li prendiamo per venderli, li teniamo in casa”.

Rivere è quindi pronto alla battaglia ma poi apre anche uno spiraglio alle concorrenti, senza però citarne nemmeno una: ”se un giorno arriveranno club come il Real Madrid o il Bayern Monaco sarebbe difficile trattenere il giocatore, ma il nostro obiettivo non è fare trading di calciatori”.

Insomma la porta per gennaio sembra chiusa ma attenzione a quello che potrà succedere in estate, perché magari Real e Bayern non sono interessate ma altri giganti del calcio europeo sì. Atal è così un nome per il calciomecato della Juventus, la corsa è partita e nessuno sa come andrà a finire.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto