Quello tra la Juventus e Cristiano Ronaldo è un matrimonio che va a gonfie vele sia in campo che fuori. Infatti CR7 trascina i bianconeri in campo con le sue giocate, ma ha effetti positivi anche all'esterno del terreno di gioco. L'effetto del portoghese per la Juve si vede anche a livello economico. Con l'arrivo in bianconero di Cristiano Ronaldo la Vecchia Signora ha grande appeal fra i tifosi di tutto il mondo e soprattutto ha aumentato la vendita delle sue magliette. La Gazzetta dello Sport, a tal proposito, ha svelato che la Juve, nel 2018/2019, ha venduto più di un milione di maglie: per la precisione le casacche acquistate dai tifosi juventini sono state 1.315.000.

Questo dunque è il dato preciso che ha evidenziato lo studio di Euromericas Sport Marketing. Inoltre CR7 ha portato nelle casse della Juve 58 milioni di entrate extra.

CR7 e la Juve volano sempre più in alto

Cristiano Ronaldo è stato senza ombra di dubbio il colpo più importante della storia della Juventus sia livello di campo che a livello economico e ha fatto crescere anche il numero di tifosi che adesso seguono la Vecchia Signora. Da quando il fenomeno di Madeira è arrivato a Torino, il club di Andrea Agnelli ha visto crescere il numero dei suoi follower sui social in maniera vertiginosa.

La Juve, sui vari Facebook, Instagram, Twitter e YouTube, vanta un totale di 84,8 milioni di seguaci. Prima di dell'arrivo di Cristiano Ronaldo, i followers dei bianconeri erano 50,4 milioni. Dunque l'effetto CR7 si sente eccome visto che, secondo una ricerca fatta da Fan Potential di Nielsen Sport in 45 Paesi, la Juve dal maggio 2018 al maggio 2019 ha visto crescere di 38 milioni il numero dei suoi tifosi. Adesso nel mondo la Vecchia Signora vanta 423 milioni di fans.

L'asso portoghese vuole battere altri record in bianconero

Nei giorni scorsi Cristiano Ronaldo ha raggiunto i 700 gol in carriera.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Cristiano Ronaldo

Adesso CR7 ha già messo altri record nel mirino come ha rivelato il suo agente Jorge Mendes a Tuttosport: "Non ho dubbi che supererà Pelè come miglior marcatore nella storia del calcio e lo farà nella Juventus". Dunque il portoghese vuole raggiungere altri record e soprattutto vuole superare Pelè ed entrare ancora di più nella storia del calcio mondiale. Intanto Cristiano Ronaldo oggi pomeriggio è atteso alla Continassa per iniziare a preparare la sfida di sabato contro il Bologna. Contro i rossoblu CR7 ovviamente guiderà l'attacco della Juve, ma resta da capire se lo farà con Paulo Dybala o Gonzalo Higuain. Il ballottaggio fra i due argentini durerà per tutto l'anno e l'ago della bilancia sarà proprio Cristiano Ronaldo.

Il portoghese, in carriera, ha sempre avuto accanto a sè bomber di stazza, ma nelle ultime settimane sta dimostrando di riuscire a dialogare bene anche con un giocatore brevilineo come il numero 10 juventino. Quello che è certo è che sabato la Juve confermerà il 4-3-1-2 e in avanti ci sarà spazio appunto per CR7 e per Federico Bernardeschi che agirà sulla trequarti, mentre l'ultima casella in attacco sarà appannaggio di uno fra Paulo Dybala e Gonzalo Higuain.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto