Finisce con la Dacia Arena che esulta, ma si tratta di un rigore parato. Partita con molte emozioni e con tanta vivacità, ma priva di gol. Il primo tempo viaggia con entrambe le squadre in equilibrio, ma nel secondo cresce e molto l’Udinese che le prova tutte per la via del gol, ma non lo trova. La spal gioca d’astuzia e prova a portare a casa un pareggio che potrebbe muovere un pochettino la classifica, ma arriva il minuto 94.

In area dell’Udinese Sema prova a tenere la corsa di Sala, la palla gli rimbalza sul braccio poi arriva a Cionek che mette il cross oltre la linea di fondo, sembra poter ripartire l’azione, ma Massa fischia l’interruzione. Il VAR decreta rigore. I tifosi della SPAL sognano la prima vittoria in trasferta, quelli dell’Udinese gridano alla beffa perché lasciare la Dacia Arena senza alcun punto dopo la presentazione discreta odierna.

Sul pallone Petagna, calcia, palla a sinistra Musso intuisce e respinge e finisce con la Dacia Arena che esulta per un pareggio quanto mai vantaggioso.

Le pagelle dell'Udinese:

Musso: 7,5 - Man of the match, salva la sua squadra parando il rigore all’ultimo respiro, impeccabile per il resto dell’incontro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Portiere fortissimo.

Becao: 5,5 - Non commette grossi errori, ma rimedia un giallo in diffida, che poteva evitare. (dal 85’ Teodroczyk - S.V.).

Troost-Ekong: 6 - Gioca il giorno dopo aver rinnovato il contratto e sfodera un buona prestazione guidando centralmente la difesa.

Nuytinck: 6 - In difesa non lo superano mai e prova anche a proporsi in attacco, ma con scarso entusiasmo.

Stryger-Larsen: 6 - Tanta corsa per lui soprattutto nel primo tempo, la sfida con Reca la vince lui, nel finale si deve ulteriormente sacrificare in fase difensiva

Jajalo: 6,5 - Gestisce al meglio i possessi palla e le tempistiche di gioco, peccato che davanti la sua squadra non concretizzi.

Mandragora: 6 - L’illusione del gol non basta per vincere, ci mette impegno e grinta, ma poi cala nel finale e giustamente viene sostituito (dal 79’ Fofana 6 - prende un fallo che fa ammonire Tomovic, pochi minuti ma di sostanza)

De Paul: 5,5 - Rallenta la manovra e non consente il contropiede, sbaglia i tempi di gioco, ma ogni tanto qualche lancio lo effettua e sfiora pure il gol, lontano parente del De Paul in forma)

Sema: 6,5 - Stantuffa la sua fascia costantemente vincendo il duello prima con Strefezza poi con Sala, peccato che per colpa sua viene assegnato un rigore alla SPAL

Nestorovski: 6 - Trova subito il gol, ma in fuorigioco di pochissimo, ci mette tanta foga in attacco, ma anche in difesa beccandosi un giallo esce sfinito (dal 65’ Lasagna 6 - usa la velocità per creare scompiglio in area, ci prova da solo a vincerla, ma non ci riesce)

Okaka: 5 - Troppo lento e troppo “ragionato” in area, perde sempre l’attimo per far male, fisicamente un po’ stanco, forse la sosta lo rigenererà

Le pagelle della SPAL:

Berisha: 6 - Le ferma tutte, i pericoli non sono troppo difficili, ma lui difende la porta con sicurezza.

Novità video - Var e polemiche: le opinioni di Garcia, Fonseca e Klopp
Clicca per vedere

Cionek: 5,5 - Il suo lato è quello da cui spinge l’Udinese con Sema e la catena di sinistra che spinge, il più delle volte tiene, ma soffre spesso.

Felipe: 6 - L’ex di turno ancora amato ad Udine compie il suo dovere fino allo sfinimento fisico. (dal 79’ Vicari - S.V.).

Tomovic: 6,5 - Dal lato suo non si passa, ed annulla totalmente Okaka in tutte le occasioni.

Strefezza: 6 - Perde i duelli con Sema, ma ci prova un paio di volte dalla distanza, esce anzitempo per infortunio (dal 46’ Sala 5,5 - Continua il lavoro di Strefezza, ma viene occupato soprattutto in fase difensiva, un cross pungente e nulla più in attacco).

Valdifiori: 6 - Un primo tempo molto positivo dove detta geometrie e giocate, poi cala nel secondo tempo.

Missiroli: 5,5 - Difensore aggiunto soprattutto quando l’Udinese alza i giri, si propone poco offensivamente.

Kurtic: 6 - Si propone un po’ di più di Missiroli usando il fisico, ma anche la sua prestazione è votata al contenimento.

Reca: 5 - Partita in calo dopo buone prestazioni, spinge poco e fatica nel contenete le avanzate avversarie.

Floccari: 5,5 - Tanto sacrificio e poco attacco, spuntato, esce stremato, ma non è mai andato vicino al gol (dal 66’ Petagna 5 - mezz’ora in cui prova un tiro, sbagliando la mira ed un rigore allo scadere che tira malissimo).

Paloschi: 5,5 - Riceve palla sempre spalle alla porta, cerca la profondità, ma non ci sono i tempi giusti, alle volte corre a vuoto.

Risultato Finale: Udinese - SPAL 0 - 0

97': Sulla respinta sale l'Udinese con Okaka palla al piede di gran carriera, ma viene fischiato fallo su Tomovic e Massa fischia la fine!

96': Sul pallone Petagna contro Musso. Fischia Massa! Para Musso che intuisce ed esplode la Dacia Arena!!!! Palla a destra e portiere a destra!

95': Calcio di rigore per la SPAL.

94': VAR: presunto fallo di mano di Sema in area contrastando Sala. Rigore!!!!! Massa è deciso e si porta sul dischetto, capannello di giocatori dell'Udinese attorno a lui.

93': Attacca la SPAL da sinistra, il cross per Sala viene intercettato da Sema, la palla poi viene recuperata da Sala che serve Cionek, cross in mezzo, non ci arriva nessuno e Massa fischia rinvio dal fondo. Attenzione perchè il gioco è fermo. Silent Check in corso.

92': Si distende bene l'Udinese con Fofana che serve Sema, la palla a Teodorczyk che si inventa di tirare il pallone da lontanissimo

91': Valdifiori sul pallone ci arriva di testa Petagna, ma la palla esce di molto

90': Ci saranno 4 minuti di recupero. Attacca la SPAL da destra con Sala che prova il cross e guadagna calcio d'angolo

89': Fofana sul fondo per Lasagna, cross al centro, Berisha anticipa Okaka

88': Vicari lancia lungo per Petagna, ma la mira e la potenza sono sbagliate e Musso a braccia prende palla

87': Petagna...

si inventa l'azione e prova il tiro dalla distanza, blocca in tuffo Musso

86': Jajalo per Teodorczky che non riesce a controllarla, ma non la perde, palla indietro fino a Musso

85': Cross di Fofana per Okaka, ma esce bene Berisha che poi perde tempo con il pallone e si becca con Okaka

84': Sostituzione Udinese: Esce Becao ed entra Teodorczyk

83': Palla messa in mezzo per Lasagna, spizzata per De Paul che non trova il tempo del tiro, poi ci ripensa e prova De Paul con un tiro altissimo

82': Lasagna contrasta in velocità con Cionek sulal destra, lo salta e subisce fallo di Cionek.

Ammonito Cionek

81': Petagna aprea a destra per Sala che con un cross molto potente da destra prova a servire Paloschi, esce Musso che non trattiene, spazza via Ekong

80': Punizione battuta al centro ci provano Lasangna, Nuktinck, Sema ed infine Fofana che non centra la porta e la palla finisce fuori

79': Fofana riceve palla sulla destra e subisce fallo da Tomovic. Punizione dalla trequarti di destra. Ammonito Tomovic

78': Sostituzione Udinese: Esce Mandragora ed entra Fofana

77': A terra ancora Felipe che questa volta non ce la fa.

Sostituzione SPAL: Esce Felipe ed entra Vicari

76': De Paul riceve palla da sinistra, si accentra, vede la corsa di Mandragora dalla destra, il tiro.....fuori di pochissimo, sembrava gol! Altra occasione Udinese

75': Jajalo in area, apre a sinistra per Sema che cross, ci arriva in tuffo Lasagna vicino al discetto di rigore, ma la palla perde velocità e arriva lenta tra le braccia di Berisha

74': Recupera palla Mandragora che imbecca De Paul centralmente, si sposta sulla sinitra e salta Cionek, poi prova ad accentrarsi, ma rientra la difesa della SPAL e Missiroli gli sradica via il pallone

73': L'ultimo tocco è stato di Okaka, quindi niente angolo, a terra ancora Felipe

72': Cosa si è mangiata l'Udinese!

De Paul imbecca sul fondo Lasagna che mette in mezzo per Okaka, a tu per tu con Berisha Tomovic anticipa tutti e mette in angolo

71': Udinese ancora in attacco con Sema che da sinistra crossa al centro, non ci arriva nessuno, la palla arriva sui piedi di Mandragora che prova un tiro assurdo da posizione del tutto improbabile

70': Tanto tempo perso per la punizione di De Paul che finisce tutta sulla barriera

69': Perde palla Paloschi che serve direttamente Lasagna tutto solo a centrocampo, corre l'attaccante bianconero, contrasto con Felipe.

Fallo di Felipe e punizione di qualche metro fuori dall'area in posizione centrale un po' defilato sulla destra. Ammonito Felipe

68': Jajalo prova a servire Lasagna che viene fermato da Tomovic, protesta l'Udinese, ma l'azione prosegue con il possesso palla della SPAL, la palla poi arriva a Missiroli che viene contrastato da De Paul. Fallo di De Paul

67': Sostituzione SPAL: Esce Floccari ed entra Petagna

66': De Paul da sinistra si accentra e serve in maniera potente Stryger Larsen che non controlla in un primo momento poi serve Becao che prova a ribaltare l'azione a sinistra per Sema, ma la palla è alta e forte oltre la linea laterale

65': De Paul avanza palla al piede e si sposta sulla sinistra, prova a servire Lasagna con un cross, ma Tomovic mette palla in fallo laterale

64': Sostituzione Udinese: Esce Nesterovski ed entra Lasagna

63': Riparte in velocità l'Udinese con il solito Sema da sinistra, cross tagliato, in tuffo Felipe mette in angolo

62': Ci prova Sala dalla distanza calciando però più vicino al tabellone luminoso del settore ospiti che vicino alla porta

61': Paloschi per Kurtic che vede Reca, in corsa Stryger Larsen mette la palla fuori regalando la rimessa laterale

60': Doppio calcio d'angolo battuto da Valdifiori, ma il secondo termina direttamente oltre la linea e consente a Musso la ripartenza dal rinvio dal fondo

59': Subisce fallo Sala sulla linea di destra nella trequarti offensiva.

Punizione di Valdifiori battuta bassa per Kurtic che guadagna calcio d'angolo

58': Cross di Mandragora dal limite dell'area per Okaka, esce Berisha che perde palla, Okaka non trova il momento giusto per calciare a porta vuota, ma serve De Paul, il tiro fuori di poco, ma non sarebbe stato gol perchè l'arbitro fischia fuorigioco di Okaka

57': Nuytinck alza la palla per la testa di Nesterovski che l'allunga per Okaka, esce bene Berisha che di piede mette palla in fallo laterale

56': Il tempo scorre e Massa invita Tomovic e i medici della SPAL ad uscire dal campo. Alla fine del minuto riprende il gioco con il rinvio di Berisha

55': Sul contrasto aereo per il colpo di testa di Mandragora resta a terra Tomovic che riceve le cure mediche

54': Attacca da sinistra l'Udinese con Sema che confeziona un cross per la testa di Mandragora, che non riesce a dare la corretta potenza

53': Parapiglia in area dell'Udinese con Missiroli che si lascia cadere, la palla poi arriva a Reca sulla trequarti che viene falciato da Okaka: ammonito Okaka

52': Prova l'imbucata Sema dalla sinistra, ma viene respinto ed avanza la SPAL

51': Musso per Opoku che sposta la manovra a sinistra, passaggio in profondità per Nesterovski che si rimpalla il pallone e lo stesso finisce oltre la linea laterale

50': Mandragora lancia per Nesterovski che controlla il pallone poi lo restituisce a De Paul, che glielo restituisce a sua volta, ma Nesterovski è in fuorigioco, Felipe che contrastava l'attaccante friulano resta a terra dolorante

49': Rinvio dal fondo di Berisha che per poco non cmabina la frittata contrastato da Okaka avendo rimesso il pallone in campo nella propria area

48': Nuytinck prova ad impostare ma sbaglia il passaggio e la palla termina la sua corsa oltre la linea di fondo

47': Floccari di testa allunga per Paloschi, palla di nuovo a Floccari che viene steso da Becao. Ammonito Becao

46': Jajalo prova a salire palla al piede steso da Floccari: ammonito Floccari.

Secondo tempo: Calcio d'inizio della SPAL che attacca da sinistra verso destra

Sostituzione SPAL: Esce Strefezza ed entra Sala

Finisce a reti bianche un primo tempo non privo di emozioni, con un gol giustamente annullato all'Udinese e molti tentativi in porta, è mancato solo il gol, ai numeri forse un po' meglio l'Udinese, ma il pareggio sostanzialmente è il risultato più corretto.

Fine primo tempo: Udinese - SPAL 0 - 0

45': Strefezza riceve palla sulla trequarti d'attacco, viene steso d Jajalo, fallo e Massa fischia la fine del primo tempo.

44': Punizione battuta da De Paul per la testa di Nuytinck, l'olandese si allunga la palla sulla sinitra, cross al centro......esce a braccia alte Berisha che blocca

43': Brutto fallo di Reca su Becao vicino alla linea laterale di destra sulla trequarti. Ammonito Reca

42': Una sorta di calcio d'angolo con le mani, palla a Kurtic che prova il tiro rimpallato, ci prova Floccari, respinge Ekong e parte da Sema da sinistra

41': Attacca da sinistra la SPAL con Reca e Paloschi, il risultato è una rimessa laterale da posizione molto interessante

40': Tomovic prova a servire Paloschi con palla alta....fallo di Becao con contrasto aereo

39': Scintille in campo tra Floccari e Jajalo, Massa è molto vicino e gestisce al meglio la situazione. Fallo di Floccari su Jajalo.

38': Scontro aereo tra Okaka e Felipe, fallo di Okaka a metà campo

37': Sembrava gioco fermo invece Massa non aveva fischiato e Valdifiori prova ad ingannare l'Udinese, ma Mandragora oggi non lo passa quasi nessuno

36': Felipe recupera la palla sula parte sinistra di centrocampo, serve Reca, cross al centro respinto da Ekong, arriva in velocità Strefezza che tira di potenza, ma non troppo distante dalla porta

35': Angolo battuto male dall'Udinese che mette in moto Paloschi, ma Mandragora e Jajalo in qualche modo lo fermano lasciano comunque il pallone alla SPAL

34': Sema si è spostato sulla destra, riceve palla, salta Reca, si invola sul fondo, cross perfetto per De Paul, tiro al volo...deviato in angolo

33': Floccari rincorre fino alla trequarti difensiva Jajalo e commette fallo. Punizione per l'Udinese

32': Attacca l'Udinese da sinistra, il cross di Sema per Okaka....fuorigioco di Okaka

31': Sotto gli occhi di Semplici Becao sbaglia un controllo palla e l'allenatore della SPAL incita i suoi

30': Becao serve Stryger Larsen, Kurtic lo contrasta e la palla finisce in fallo laterale

29': Giro palla Spal da sinistra destra e di nuovo a sinistra, palla a Floccari che serve Strefezza, si accentra, il tiro....fuori di pochissimo!

28': Ancora Udinese da destra, intuisce Reca il movimento di Strger Larsen, serve Paloschi che cade, ne approfitta Becao prova a servire Okaka, ma Cionek si impossessa del pallone

27': De Paul da sinistra trova l'accorrente Stryger Larsen sulla destra, il cross.....Berisha esce e blocca con le mani!

26': Berisha serve Tomovic che prova a salire da sinistra inseguito da Nesterovski, Massa fischia fallo. Ammonito Nesterovski.

25': Sale la manovra della SPAL, Sema per far rifiatare la squadra lancia lungo il pallone, ma non c'è nessuno e allora Berisha blocca

24': Ribaltamento di fronte, Strefezza serve Paloschi spalle alla porta, si gira, anche lui murato ma dalla difesa friulana che però devia la palla in calcio d'angolo

23': Mandragora apre benissimo sulla sinistra per Sema, controllo stop e dribbiling su Strefezza, palla al centro per Okaka, la finta, altra finta, è a un metro dalla porta, prova il tiro, murato dalla selva di gambe friulane, poteva giocarla molto meglio Oakaka

22': Calcio d'angolo per la testa di Felipe che viene nuovamente deviato in angolo da Nuytinck

21': Valdifiori vede Strefezza sulla destra, palla filtrante al centro, velo di Floccari, la palla arriva a Paloschi che si gira, prova il tiro murato, la palla arriva di nuovo a Strefezza che guadagna un calcio d'angolo

20': Azione fotocopia dalla parte opposta del campo con Sema che prova a servire Okaka colto in fuorigioco

19': Stefezza imbecca bene Paloschi che guadagna un calcio d'angolo, ma Santoro ha la bandierina alzata e quindi si riparte con il possesso palla friulano

18': Doppio tentativo di Nesterovski che da buona posizione centra Berisha, il rimpallo a porta vuota lo tira alle stelle, forse contrastato da Felipe, Massa attende indicazioni

17': Contropiede Udinese, Jajalo vede Okaka libero sulla sinistra, avanza e prova a servire Nesterovski tutto libero sulla destra, ma il passaggio è troppo potente e l'attaccante non riesce a controllare la palla che schizza oltre la linea di fondo

16': Calcio d'angolo perfetto di Valdifiori per Cionek, ma è altrettanto perfetto Musso che con un colpo di reni trova la reazione giusta per parare

15': Grossa occasione per Floccari che riceve palla da Valdifiori, si gira in area, scivola Nuytinck che comunque devia il tiro in calcio d'angolo

14': Ancora Stryger Larsen da destra, il cross, respinge Tomovic, riceve palla Paloschi marcato da Becao, fallo di Rodrigo Becao

13': Sema riceve palla da Jajalo sulla trequarti di sinistra molto vicino alla linea laterale, Stefezza lo ferma in modo falloso, punizione

12': Reca prova a lanciare Paloschi, intuisce Musso che in uscita fa suo il pallone

11': Possessi a centrocampo con Missiroli che ha la meglio e serve Kurtic, palla poi per Cionek che non trova altre soluzioni che arretrare da Felipe che prova a servire Strefezza sulla destra, che non ci arriva

10': Se ne va Stryger Larsen accentrandosi, Tomovic lo blocca e spazza via il pallone, allora riparte l'Udinese da Musso

9': Attenzione: Silent Check in corso.....Confermato il parere del guardialinee. Gol Annullato.

8': De Paul a sinistra per Sema, cross per la testa di Nesterovski....che insacca...ma l'assistente Colarossi alza la bandierina: fuorigioco e Gol annullato!

7': Prova Missiroli a lanciare Floccari in verticale, ma intuisce tutto Nuytinck che serve De Paul sulla sinistra il quale vede il taglio di Okaka centrale lo serve in corsa, ma l'attaccante incespica sul pallone e la palla finisce oltre la linea di fondo

6': Squadre con linea di difensive molto alte e i due esterni di destra pronti a scattare, in questo caso Valdifiori mette in moto Strefezza, il cui cross è tutto sulleb raccia di Musso

5': Kuritc sbaglia l'appoggio centrale per Cionek, intuisce tutto De Paul che non trova il tempo per servire Sema e allora riparte da dietro la manovra dell'Udinese.

4': Spal che parte in velocità ma con tanta confusione e la palla in men che non si dica si trova oltre la linea di fondo. Rinvio per Musso

3': Becao per Mandragora, viene a giocare a centrcampo Okaka che restituisce palla ad Ekong, lancio lungo per Stryger Larsen, svirgola Tomovic, palla a Nesterovski che colpisce il palo!

2': Sulla fascia di destra d'attacco della Spal Strefezza subisce fallo da parte di Jajalo. Punizione di poco oltre la metà campo.

1': Ekong e Nuytinck provano a mettere in moto Sema, ma il passaggio in mezzo è intuito da Valdifiori che prova a servire subito Paloschi

Fischio d'inizio: Okaka sul pallone, l'Udinese attacca da sinistra verso destra sotto la curva dedicata ai settori della SPAL

Arbitro Massa e i due capitani, De Paul e Felipe, a centrocampo per le assegnazioni di Rito.

L’Udinese gioca con la divisa classica da casa bianconera, pantaloncini neri e calzettoni bianchi risponde la SPAL con la divisa da trasferta dorata con pantaloncini bianchi e calzettoni bianchi.

Clima ideale per essere a novembre, 15 gradi. Un buona cornice di pubblico grazie anche alla promozione dell’Udinese “porta un amico ad 1 euro”. Tribuna ospiti della SPAL piena e molto rumorosa. Tutto pronto per la partenza di Udinese - SPAL.

Esercizi di riscaldamento muscolare e ultime prove tattiche per le due squadre qui in campo alla Dacia Arena. A breve la diretta. Mancano 20 minuti.

Le formazioni ufficiali:

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger-Larsen, Jajalo, Mandragora, De Paul, Sema; Nestorovski, Okaka.

In panchina: Nicolas, Perisan, Sierralta, Samir, Opoku, Fofana, Walace, Lasagna, Ter Avest, Barak, De Maio, Teodroczyk. Allenatore: Gotti

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Felipe, Tomovic; Strefezza, Valdifiori, Missiroli, Kurtic, Reca; Floccari, Paloschi.

In panchina: Letica, Thiam, Sala, Vicari, Salomon, Valoti, Murgia, Moncini, Di Francesco, Petagna, Mastrilli. Allenatore: Semplici

Dalla Dacia Arena oggi commenteremo in diretta Udinese - SPAL. Fischio d'inizio del signor Massa alle ore 15. L'Udinese, con Luca Gotti in panchina per la seconda volta in stagione, arriva ad affrontare la squadra di Semplici forte della vittoria esterna sul Genoa e di una classifiche che alla fine non preoccupa troppo (13 punti) ma che ha bisogno di un minimo di continuità. La SPAL invece ha bisogno assoluto di punti trovandosi in coda in classifica (7 punti) appaiato al Brescia. La squadra di Semplici non ha mai vinto in trasferta in questa stagione di Serie A. Dopo aver perso a San Siro contro il Milan, la SPAL ha perso anche in casa contro la Sampdoria. Una curiosità che accomuna entrambe le squadre: entrambe non hanno mai avuto un rigore a favore in campionato. Oggi l'Udinese indosserà una maglia speciale per con la patch per l’iniziativa congiunta di "Udinese per la Vita" Onlus e CharityStars Italia.

Luca Gotti probabilmente dovrebbe schierare lo stesso undici iniziale della vittoriosa trasferta a Genova, con Lasagna in panchina ed Okaka ad affiancare Nesterowski con De Paul ad agire sulla trequarti. Ballottaggio a centrocampo tra Walace e Jajalo con la posizione in mediana occupata da Mandragora. Difesa a 4 composta dai colossi Nuytinck e Opoku sulle corsie, mentre De Maio ed Ekong che agiranno centralmente. Semplici dovrà invece fare a meno dello squalificato Igor in difesa che dovrebbe essere sostituito da Thiago Cionek mentre con Vicari e Tomovic. Centrocampo a 5 con Strefezza a destra e Reca a sinistra, confermati i 3 centrali. In attacco spazio a Floccari e Petagna con Paloschi pronto ad entrare. Rientra tra i convocati Di Francesco, probabilmente nella ripresa ci sarà spazio anche per lui.

Le probabili formazioni:

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; Opoku, Jajalo (Walace), Mandragora, De Paul, Sema; Nestorovski, Okaka. All. Gotti

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari (Paloschi). All. Semplici

Tutti i risultati ad Udine tra Udinese e SPAL (tra Serie A E B)

  • 9 vittorie Udinese
  • 4 pareggi
  • 2 vittorie Spal
  • 32 gol fatti Udinese
  • 15 gol fatti Spal

La selezione di giocatori di Gotti per la sua seconda partita in panchina dell'Udinese:

Portieri: Musso, Nicolas, Perisan.

Difensori: Sierralta, Samir, Opoku, Ekong, Nuytinck, Ter Avest, Larsen, Becao, De Maio.

Centrocampisti: Fofana, Jajalo, De Paul, Walace, Sema, Mandragora, Barak.

Attaccanti: Okaka, Lasagna, Nestorovski, Teodororczyk.

Semplici per la trasferta di Udine ha selezionato i seguenti giocatori:

Portieri: Berisha, Letica, Thiam.

Difensori: Cionek, Felipe, Salamon, Tomovic, Vicari.

Centrocampisti: Di Francesco, Kurtic, Mastrilli, Missiroli, Murgia, Reca, Sala, Strefezza, Valdifiori, Valoti.

Attaccanti: Floccari, Moncini, Paloschi, Petagna.

Dove posso vedere Udinese - SPAL e quali quali quote sono previste?

Udinese - Spal si gioca alle ore 15 di Domenica 10 Novembre. La partita sarà visibile in esclusiva sulla piattaforma di Streaming di DAZN. Questa partita non verrà trasmessa sul canale 209 DAZN1 di Sky. Dazn trasmette per ogni turno di Serie A in esclusiva 3 partite. Le partite trasmesse da DAZN possono essere viste da due dispositivi contemporaneamente. Per comodità è possibile scaricare l'app sulla propria smart TV (purchè sia con un software più recente del 2017) oppure scaricare l'app sulle console PlayStation 4 o Xbox oppure tramite Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Le quote di Udinese - SPAL vedono in leggero vantaggio la vittoria dei padroni di casa data a 2,1 con il pareggio a 3,25 mentre la prima vittoria stagionale in trasferta della SPAL è data a 3,75. Tra le quote più interessanti da provare a puntare c'è il NO GOL a 1,95 e un'abbinata: vittoria dell'Udinese con under 2,5 data a 4,50.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto