L'Inter ha bisogno al più presto di rinforzi. Nelle scorse partite è emersa tutta la stanchezza degli undici titolari che hanno giocato quasi tutte le partite dall'inizio della stagione. Ad aggravare la situazione si sono aggiunti i vari infortuni, ultimo quello di Matteo Politano. A sottolineare il problema numerico che affligge il club nerazzurro è stato lo stesso Antonio Conte che ha mandato un chiaro messaggio alla società, invitandola ad acquistare giocatori in modo da poter fare turnover. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, la dirigenza meneghina avrebbe già preso in considerazione le richieste del tecnico salentino puntando due obbiettivi per rinforzare la rosa in vista del mercato invernale.

In cima alla lista della coppia formata da Beppe Marotta e Piero Ausilio spuntano due giocatori di Serie A: Rodrigo de Paul e Christian Kouame. La società non vuole rifare errori già fatti in passato comprando giocatori provenienti da campionati stranieri che poi non sono riusciti ad integrarsi, questa volta vuole andare sul sicuro prendendo due giovani che già conoscono il calcio italiano.

Rodrigo de Paul

Rodrigo de Paul, trequartista classe 1994 dell'Udinese è uno degli obbiettivi dell'Inter per rinforzare il centrocampo.

In questo inizio di campionato il giocatore argentino ha giocato otto partite mettendo a segno una rete e un assist. Data la complicanza dell'affare Vidal, il giocatore sta trovando sempre più spazio nel Barcellona, la società nerazzurra ha deciso di puntare tutto sul giocatore del Udinese. Il proprietario del club friulano, Giampaolo Pozzo, chiede 30-35 milioni per lasciar partire de Paul. Cifra ritenuta troppo alta dall'Inter. Con la formula del prestito con obbligo di riscatto, però, un’intesa si può trovare. Specialmente inserendo una contropartita.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Inter

Christian Kouame

Christian Kouame, attaccante classe 1997 in forza al Genoa è uno degli obiettivi di Beppe Marotta, che vuole portare ad Antonio Conte un'attaccante di qualità. In queste prime giornate di campionato l'attaccante rossoblu ha stupito tutti con le sue prestazioni mettendo a segno ben cinque reti e tre assist. La società nerazzurra conosce molto bene il ventunenne ivoriano che nel 2016 ha giocato proprio nella Primavera interista. Kouame è un attaccante molto versatile e veloce, un contropiedista che potrebbe fare molto comodo a Conte.

Il giocatore ex Cittadella è valutato oltre 20 milioni di euro. I rapporti col Genoa, nello specifico col presidente Preziosi sono però ottimi e quindi ci sono tutti i presupposti per eventualmente portare a termine l’operazione con delle contropartite tecniche.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto