Dopo la sconfitta in Champions League contro il Borussia Dortmund arriva una pessima notizia per Antonio Conte. La lista degli infortunati dell'Inter si potrebbe allungare con l'ingresso di Matteo Politano. Nel match di Champions contro il Borussia Dortmund l'ex giocatore del Sassuolo si è infatti infortunato pochi minuti dopo l'ingresso in campo a causa di un contatto di gioco con Schulz. Il giocatore nerazzurro è rimasto lo stesso in campo, seppur zoppicando vistosamente.

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, si potrebbe trattare di una distorsione alla caviglia con interessamento dei legamenti, lo stesso infortunio che ha già colpito Alexis Sanchez. I tempi di recupero per questo tipo di incidente si aggirano intorno ai due mesi. L’esterno romano è tornato a Milano con le stampelle e un tutore che immobilizzava la caviglia sinistra. In caso di forfait, è probabile che per le prossime gare Conte chieda gli straordinari alla consueta coppia Martinez-Lukaku, con il giovane Esposito pronto a dare una mano.

Infortunati in casa Inter

L'Infortunio di Politano, a prescindere dai tempi di recupero, si va ad aggiungere alle già numerose assenze in casa Inter. Nelle prossime partite Antonio Conte dovrà far a meno infatti di ben quattro giocatori: Matteo Politano, Roberto Gagliardini, Danilo D'Ambrosio e Alexis Sanchez, con Asamoah che sembra aver recuperato dal problema al ginocchio. Gagliardini è fermo ai box a causa di un affaticamento muscolare che lo terrà fermo ancora per qualche giorno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

D'Ambrosio invece non sembra essere guarito del tutto dal problema al piede che lo tiene fermo già da diverse settimane, il ritorno in campo di Danilo è atteso dunque per la fine di novembre. Situazione diversa per Sanchez che, come detto in precedenza, ha avuto un infortunio molto serio alla caviglia: il suo ritorno è previsto per il prossimo anno. La rosa a disposizione di Antonio Conte insomma è sempre più ridotta.

Più volte il tecnico salentino ha comunicato alla società nerazzurra di aver bisogno di nuovi giocatori soprattutto per quanto riguarda il centrocampo. Dopo la sconfitta contro il Borussia Dortumund, Conte ha commentato ai microfoni di Mediaset la situazione infortuni: 'La società faccia le sue riflessioni. Abbiamo sbagliato tutti ad iniziare la stagione. Anche gli altri perdono giocatori, noi siamo in emergenza con tre giocatori infortunati: Asamoah, D’Ambrosio e Gagliardini.

Novità video - Inter e Napoli agli ottavi di Champions? Le combinazioni
Clicca per vedere

Anche gli altri hanno infortuni e nessuno se ne accorge, noi invece ce ne accorgiamo'. A gennaio insomma si prospetta un mercato ricco di movimenti, staremo a vedere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto