La ricerca di giocatori di esperienza sembra destinata a diventare la parola chiave per il Milan a gennaio e, secondo quanto riferito da 'tuttomercatoweb.com', Ivan Rakitic sarebbe uno dei principali obiettivi nel mirino della dirigenza rossonera. Il croato sarebbe l'acquisto sognato da Boban per la finestra di trasferimento di gennaio e i contatti sono già iniziati con i suoi rappresentanti. Secondo Tuttosport, "sarebbe arrivato il via libera da Elliott" per acquistare giocatori d'esperienza nella finestra di Calciomercato invernale.

Il quotidiano torinese afferma che Luka Modric avrebbe già detto no all'idea di trasferirsi al Milan a gennaio, e proprio per questo motivo l'attenzione potrebbe ora spostarsi su Rakitic. Il Barcellona avrebbe chiesto la cifra di 30 milioni per il suo giocatore, mentre il croato non sarebbe disposto ad accettare un periodo di prestito secco di sei mesi. Secondo quanto riferito, Ivan Gazidis ha aperto ad investimenti come quello che vide arrivare, lo scorso anno, Gonzalo Higuain: un prestito con obbligo di riscatto in estate. Questa ipotesi non può essere esclusa nel caso di Rakitic.

Calciomercato Milan, ipotesi Xhaka a gennaio

Secondo quanto riportato dal 'The Guardian', il Milan sarebbe pronto a offrire a Granit Xhaka una via di fuga dall'Arsenal durante la finestra di trasferimento di gennaio. Per il nazionale svizzero, i problemi a Londra sono iniziati dopo essere stato sostituito nel recente pareggio per 2-2 dei Gunners con il Crystal Palace all'Emirates Stadium. Il giocatore si è reso protagonista di un brutto gesto che lo ha visto gettare a terra la fascia di capitano dell'Arsenal.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Da allora Xhaka si è scusato per le sue azioni, ma è stato ufficialmente privato della fascia da capitano e, secondo il Times, è pronto a partire a gennaio per non essere più riuscito a ricucire lo strappo con l'ambiente.

D'altro canto il Milan è alle prese con un pessimo inizio di campionato, nel quale ha perso sei partite su 11. Di conseguenza, il club è determinato ad aggiungere più esperienza e leadership a una squadra molto giovane, ed è qui che le due situazioni potrebbero collegarsi.

Secondo Barry Glendenning di 'The Guardian' - che cita "rapporti in Italia" - il Milan sarebbe pronto ad offrire un contratto al nazionale svizzero in uscita dall'Arsenal. Il 27enne è arrivato dal Borussia Monchengladbach, club della Bundesliga, per 40 milioni di euro nel 2016 e da allora ha collezionato 144 presenze con il club inglese, accumulando 11 gol e 17 assist. È interessante notare che, secondo il portale transfermarkt.com, il giocatore abbia ancora una valutazione di 40 milioni di euro.

Novità video - Crisi Milan: rossoneri mai così male nel dopoguerra
Clicca per vedere

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto