L'Inter sarà una delle grandi protagoniste della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri vogliono assecondare le richieste del proprio allenatore, Antonio Conte, che vuole una rosa più lunga per poter contendere il titolo alla Juventus ed essere competitivi anche in campo europeo. Per potersi muovere in entrata, però, sarà necessario anche fare cassa in uscita viste le esigenze di bilancio, dato che già l'estate scorsa la maggior parte delle cessioni è arrivata in prestito. Uno dei giocatori che potrebbe lasciare Milano è Matteo Politano, che non si sposa a pieno con gli schemi del tecnico nerazzurro. Per questo motivo negli ultimi giorni si era parlato di una possibile destinazione Genoa.

Niente scambio tra Inter e Genoa

Il futuro di Matteo Politano non è così scontato che sia all'Inter. L'attaccante non sembra sposarsi a pieno con gli schemi di Antonio Conte e solo l'infortunio di Alexis Sanchez gli aveva fatto trovare maggiore spazio, dato che Lautaro Martinez e Romelu Lukaku sono ormai i titolari inamovibili. L'ex Sassuolo, per questo motivo, negli ultimi giorni era stato accostato al Genoa.

Con i grifoni stava prendendo quota l'idea di un possibile scambio con Andrea Pinamonti, attaccante classe 1999 ceduto proprio dai nerazzurri ai rossoblu l'estate scorsa per esigenza di bilancio.

Il giocatore piace a Conte, che avrebbe anche voluto con sé quest'anno come alternativa proprio a Lukaku. Il centravanti, comunque, è stato ceduto con il diritto di recompra e per questo motivo il club nerazzurro continuerà a monitorarlo, pur non affondando a gennaio. Uno scambio che avrebbe permesso ad entrambe le società di sistemare i conti con due plusvalenze corpose. Operazione fattibile anche in virtù degli ottimi rapporti ma che, stando a quanto riportato da Fcinternews, sarebbe tramontata sul nascere.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

Decisivo un infortunio

A far saltare il possibile scambio tra Inter e Genoa sarebbe stato un grave infortunio, quello subito da Christian Kouamé, che si è rotto il crociato con la Nazionale ivoriana. La stagione per il classe 1997 è praticamente già terminata e per questo motivo i rossoblu hanno bloccato l'operazione con i nerazzurri visto che Pinamonti resta l'unica prima punta in rosa. Una tegola non da poco, visto che il giocatore aveva realizzato già cinque reti e collezionato due assist in undici partite.

Inoltre si sarebbe dovuto convincere lo stesso Politano a fare un passo indietro nella propria carriera. L'ex attaccante del Sassuolo, infatti, se costretto a lasciare Milano, vorrebbe farlo per trasferirsi in una squadra di profilo uguale o appena inferiore rispetto all'Inter. In questo senso, sarebbero sempre vive le piste Lazio, Fiorentina e Roma, con i giallorossi che potrebbero giocarsi la carta Alessandro Florenzi per arrivare a lui.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto