Dopo due giorni di riposo concessi da Maurizio Sarri, quest'oggi, la Juventus è tornata alla Continassa per riprendere ad allenarsi in vista della gara di sabato contro l'Atalanta. Il tecnico toscano ha ritrovato Cristiano Ronaldo, ma all'appello mancano ancora diversi nazionali, la maggior parte dei quali tornerà nella giornata di mercoledì. Dunque la preparazione entrerà nei dettagli della partita di sabato solo nei prossimi giorni, quando il gruppo sarà al completo. Inoltre, per la gara contro l'Atalanta vanno valutate le condizioni di Miralem Pjanic e Alex Sandro.

Il numero 5 juventino, questo pomeriggio, ha lavorato a parte, ma trapela ottimismo sul suo recupero per sabato. Pjanic ha rimediato un affaticamento muscolare, e perciò ci sono buone possibilità che possa essere regolarmente in campo. Inoltre, va monitorata anche la situazione di Blaise Matuidi, mentre Alex Sandro verrà probabilmente valutato nella giornata di mercoledì. Una volta che Maurizio Sarri avrà il quadro completo della situazione infortunati potrà iniziare a pensare alle scelte di formazione.

Ronaldo è tornato alla Continassa

Quest'oggi, verso le 13:30, l'auto di Cristiano Ronaldo ha varcato il cancello del centro sportivo della Continassa.

CR7 ha ripreso ad allenarsi con la Juventus, anche se questo pomeriggio ha svolto un lavoro di scarico. Il portoghese ha rivisto per la prima volta Maurizio Sarri dopo la sostituzione contro il Milan, anche se il caso è già stato ampiamente archiviato visto che lo stesso calciatore ha affermato di aver compreso la scelta dell'allenatore. Da Oggi, Cristiano Ronaldo e il tecnico juventino hanno iniziato a pensare ai prossimi importanti impegni, il primo dei quali è già dietro l'angolo.

Infatti, la Juventus sarà in campo sabato per affrontare l'Atalanta, e CR7 guiderà l'attacco insieme fra uno tra Paulo Dybala e Gonzalo Higuain. Inoltre, il numero 10 juventino e Rodrigo Bentancur, questo pomeriggio sono già passati alla Continassa. Gli altri dubbi ovviamente riguarderanno il centrocampo, e si dovrà capire se Miralem Pjanic e Blaise Matuidi saranno titolari oppure se Maurizio Sarri dovrà optare per il centrocampista uruguaiano e Adrien Rabiot.

Mercoledì la Juventus si allenerà al pomeriggio

La Juventus, anche nella giornata di mercoledì, lavorerà per preparare la gara contro l'Atalanta e la seduta sarà in programma nel pomeriggio. Domani, i bianconeri ritroveranno gran parte dei nazionali e fra questi ci saranno anche Leonardo Bonucci e Federico Bernardeschi. Inoltre, il difensore viterbese, oggi ha firmato il rinnovo di contratto con la Vecchia Signora fino al 2024: il numero 19 juventino si è dunque legato sempre di più ai colori della Juventus.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!