La situazione dello spogliatoio del Napoli è stato uno degli argomenti più discussi della scorsa settimana e sicuramente la sosta per le nazionali ha calmato le acque nella società campana. Resta però complicato il rapporto della rosa napoletana con il presidente De Laurentiis, così come quello fra il tecnico Ancelotti e la proprietà. Secondo Calciomercato.com infatti non è da escludere un clamoroso addio del tecnico emiliano già a stagione in corso, in questo senso potrebbero essere decisive le due gare che il Napoli dovrà affrontare, quella contro il Milan in Serie A e quella contro il Liverpool in Champions League.

Si parla già di possibili sostituti del tecnico emiliano, se non nella stagione in corso, dalla prossima: i nomi più chiacchierati sono quelli di Gattuso e Spalletti e la suggestione Ten Hag dell'Ajax. Ovviamente tutto dipenderà da risultati che raccoglierà nelle prossime partite Ancelotti.

Allegri possibile successore di Ancelotti al Napoli

Secondo calciomercato.com, il Napoli starebbe valutando alcuni nomi come possibili sostituti di Ancelotti, che dovrà necessariamente raccogliere punti nelle prossime partite.

Attualmente infatti esiste anche la possibilità di un cambio in corsa sulla panchina del Napoli ed il nome che stuzzica De Laurentiis è sicuramente quello di Allegri, ancora sotto contratto con la Juventus fino al 2020 con un stipendio da 7,5 milioni di euro. Di certo il presidente del Napoli confida di non dover cambiare allenatori in corsa in quanto la fiducia ad Ancelotti è ancora confermata. A proposito del tecnico toscano, è stato accostato a molte società importanti già in estate, dal Real Madri al Paris Saint Germain, fino ad arrivare al Manchester United, di certo è uno dei tecnici più vincenti che in questa stagione è senza squadra.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Le panchine in Serie A ed in Europa

Attualmente la situazione sulle panchine delle società di Serie A è tranquilla, con tutti gli allenatori che sembrerebbero confermati dalle rispettive società. Una delle panchine più discusse è quella dell'Udinese, ma la società friulana, dopo l'esonero di Tudor, sembra aver dato una fiducia a tempo a Gotti, già nello staff udinese. Anche in Europa non ci sono grandi novità da questo punto di vista, il Manchester United continua a dar fiducia a Solskjaer mentre in Germania il Bayern Monaco, dopo l'esonero di Kovac, sembra aver confermato un membro dello staff della società bavarese, Flick, fino a fine stagione.

Probabile quindi che grandi novità riguarderanno la prossima stagione, con le principali società europee che potrebbero decidere di affidarsi ad un nuovo tecnico per un nuovo progetto sportivo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto