Una delle maggiori sorprese della Serie A di questo inizio di stagione è sicuramente il Cagliari che, grazie alla cessione onerosa di Barella, è riuscita a costruire una squadra competitiva che attualmente è vicina alla zona Champions League. Negli undici titolari sta brillando il terzino sinistro di proprietà della Juventus, Luca Pellegrini, trasferitosi in prestito in estate proprio alla società sarda.

Riguardo il terzino sinistro, ha parlato l'attuale commissario tecnico della nazionale Under 21 dell'Italia Paolo Nicolato che, ospite alla 19esime edizione del Galà del Calcio Triveneto, si è soffermato anche sulla punta ex Juventus Moise Kean, attualmente all'Everton dopo un discusso trasferimento in estate del giocatore. Quest'ultimo non sta raccogliendo molto minutaggio, ma riprendendo anche le parole del tecnico dell'Everton Marcos Silva (che ha sottolineato che la punta italiana deve solo continuare ad impegnarsi come sta facendo), ha ribadito che è solo questione di tempo e che bisogna avere pazienza con il giocatore.

'Luca Pellegrini è un ragazzo destinato a fare una grande carriera'

Secondo Paolo Nicolato, 'Luca Pellegrini è un ragazzo destinato a fare una grande carriera'. Lo dimostra l'impatto che ha avuto in una società come il Cagliari che è cresciuta molto in questa stagione anche grazie agli importanti acquisti effettuati dal presidente Giulini. Come sottolinea Nicolato, il terzino 20enne ha tante potenzialità ed è favorito dalla sua fisicità.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Lo stesso ct ha dichiarato che non sta a lui dire se il giocatore è già pronto per giocare in una società importante con la Juventus, resta il fatto che tutti questi giovani hanno bisogno di continuità per poter fare il definitivo step di crescita e diventare delle certezze in Serie A.

Nicolato su Kean

A tal riguardo Nicolato ha fatto riferimento anche ai vari Barella, Zaniolo e Bastoni, che stanno trovando sempre più spazio in società importanti come Inter e Roma.

In merito invece a Kean, la scelta del giocatore è stata importante, trasferirsi a 19 anni in un campionato importante come la Premier League significa avere coraggio e ci vorrà solo un po' di pazienza prima che il giocatore riuscirà ad esplodere, in quanto ha tante potenzialità. Ricordiamo infatti che la punta italiana si è trasferita all'Everton per circa 30 milioni di euro. Ci sarebbe un gentlemen agreement fra la società inglese e la Juventus per il quale, qualora l'Everton decidesse di venderlo al miglior acquirente, la Juventus potrebbe pareggiare l'offerta e quindi sfruttare la prelazione sull'acquisto della punta italiana.

Novità video - Guardiola: "Fare 4 punti contro l'Atalanta è un successo"
Clicca per vedere

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto