L'acquisto più oneroso della Juventus in questa stagione è quello di De Ligt, arrivato dall'Ajax per circa 75 milioni di euro. Un inizio difficile per il nazionale olandese, che ha fatto fatica ad adattarsi alla Juventus e al campionato italiano. Di recente però il suo rendimento è migliorato, sia contro il Milan e soprattutto in Champions League contro l'Atletico Madrid, anche se è ricaduto in un errore banale nel match contro il Sassuolo, che ha contribuito al gol della squadra allenata da De Zerbi.

Nonostante questo, ieri a Parigi è stato premiato con il premio 'Kopa Trophy' dedicato al miglior giocatore under 21 della scorsa stagione. Dopo il match contro il Sassuolo, De Ligt ha cercato di motivare la sua squadra postando su Instagram una frase importante, invitando la squadra a concentrarsi per i prossimi match. Lo stesso difensore ha anche sottolineato come sia stato difficile affrontare il Sassuolo, guidato in maniera importante dal tecnico Roberto De Zerbi.

De Ligt: 'Concentriamoci sulla prossima partita'

Dopo il match Juventus-Sassuolo terminato 2 a 2, il difensore De Ligt ha postato su Instagram una sua foto con una frase motivazionale: "Partita difficile senza risultato.

Rialziamo la testa e concentriamoci sulla prossima partita". Un post che dimostra come il giocatore si stia integrando nella Juventus e come stia crescendo la sua leadership nella rosa bianconera.

Nonostante l'errore di sufficienza contro il Sassuolo, si è notato un netto miglioramento nelle prestazioni del difensore olandese. Nel match contro l'Atletico Madrid ha più volte salvato la Juventus grazie a degli interventi decisivi, il più importante sul centrocampista offensivo argentino Correa, solo davanti a Szczesny.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

11 partite in Serie A (con un 1 gol nel derby contro il Torino) e 4 presenze in Champions League sono l'esempio della fiducia che Sarri nutre nel nazionale olandese. Di certo l'infortunio di Chiellini ha responsabilizzato e velocizzato l'inserimento dell'olandese classe 1999.

Per la Juventus è tempo di pensare al campionato

Come già ricordato da De Ligt, per la Juventus è tempo di concentrarsi sul campionato, prima dell'ininfluente match di Champions League contro il Bayer Leverkusen, se consideriamo che la Juventus è già qualificata agli ottavi di finale di Champions League da prima in classifica del suo girone.

Probabile quindi un turnover nella partita contro i tedeschi ma Sarri è pronto a schierare la miglior formazione sabato sera contro la Lazio. Sarà importante per la Juventus ottenere i tre punti, per rimanere agganciata e magari superare l'Inter in classifica. A proposito della squadra di Conte, è attesa dal match difficile contro la Roma a San Siro, previsto per venerdì 6 dicembre alle ore 20:45.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto