Questa mattina la Juventus si è ritrovata sui campi della Continassa per allenarsi in vista della gara contro la Lazio. La squadra ha proseguito il lavoro tattico e Maurizio Sarri sta pensando alla formazione da schierare contro i biancocelesti. Il tecnico juventino all'Olimpico dovrebbe confermare il 4-3-1-2 e in attacco dovrebbe puntare sulla coppia formata da Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala. Infatti il numero 10 juventino è in vantaggio su Gonzalo Higuain per affiancare CR7. Ma poco fa, per Maurizio Sarri, è arrivata una brutta notizia.

Infatti Aaron Ramsey, verso la fine della seduta, ha accusato un sovraccarico al flessore della coscia sinistra. Il giocatore verrà valutato giorno per giorno, ma di fatto non potrà essere a disposizione per la gara contro la Lazio.

Sarri perde anche Ramsey

In questi giorni Maurizio Sarri dovrà prendere le ultime decisioni di formazione in vista della gara contro la Lazio. Per il match di sabato, il tecnico juventino non avrà a disposizione Sami Khedira, che starà fermo ai box per i prossimi tre mesi, ma quella del numero 6 juventino non sarà l'unica assenza visto che oggi si è fermato Aaron Ramsey.

Perciò, a centrocampo, diventa sempre più importante la presenza di Rodrigo Bentancur. L'uruguaiano, nelle ultime settimane, ha scalato le gerarchie e, vista l'assenza del tedesco, il suo apporto alla mediana bianconera diventa fondamentale. Rodrigo Bentancur e Miralem Pjanic, contro la Lazio, guideranno il centrocampo della Juve e con loro probabilmente ci sarà Blaise Matuidi. Per il match di sabato Maurizio Sarri avrà nuovamente a disposizione Adrien Rabiot, ma la sensazione è che il numero 25 juventino partirà dalla panchina.

Per il resto invece resta da capire chi giocherà sulla trequarti anche se, vista l'assenza di Aaron Ramsey, a questo punto si va verso la conferma di Federico Bernardeschi. Non è da escludere nemmeno che in quella zona di campo possa giocare Rodrigo Bentancur, ma è più probabile che il numero 30 juventino sia schierato da mezzala. Mentre per quanto riguarda la difesa, si dovrebbe ripartire dagli stessi uomini visti contro il Sassuolo.

Dunque sulle fasce ci saranno Juan Cuadrado e Alex Sandro, e in mezzo toccherà ancora a Leonardo Bonucci e Matthijs De Ligt. In porta invece ci sarà il ritorno di Wojciech Szczesny con Gigi Buffon che accomoderà nuovamente in panchina.

Venerdì la Juve partirà per Roma

Quella di venerdì per la Juventus sarà già giornata di vigilia della gara contro la Lazio: la squadra si allenerà alla Continassa e poi si sposterà all'aeroporto dove si imbarcherà per partire alla volta di Roma. Domani inoltre è in programma la conferenza stampa di Maurizio Sarri che sarà alle ore 13.

Segui la nostra pagina Facebook!