L'Inter di Antonio Conte sta mettendo in mostra un settore avanzato importante, merito di Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, veri e propri trascinatori della squadra allenata dal tecnico pugliese. Due giocatori che si completano a livello tecnico, merito anche di un'intesa non solo professionale ma anche a livello umano, i due infatti sono grandi amici anche fuori dal campo. Se però non ci sono dubbi sulla permanenza della punta belga, diverso è il discorso per 'Il Toro', che ha un contratto lungo con l'Inter (fino al 2023), ma su di lui pesa una clausola rescissoria accessibile alle grandi società europee: basterebbero infatti 111 milioni di euro per acquistare la punta argentina, e data la sua prolificità, sarebbe un affare per l'eventuale acquirente.

Proprio per questo l'Inter è pronto a blindarlo, offrendo un prolungamento, un incremento dello stipendio e soprattutto l'eliminazione o l'innalzamento della clausola rescissoria attuale .

Inter, sarebbero attesi gli agenti di Lautaro a Milano per discutere il rinnovo di contratto

Come scrive Sport Mediaset sarebbero attesi gli agenti di Lautaro Martinez, Beto Yaque e Rolando Zarate, per discutere la nuova intesa contrattuale dell'argentino con l'Inter. Per il noto sito sportivo si parla di un raddoppio dell'attuale ingaggio, che lo porterebbe a guadagnare 3,5 milioni di euro a stagione ed un prolungamento per altre due stagioni fino al 2025.

Inoltre, sarà tolta la clausola rescissoria da 111 milioni di euro o al massimo incrementata fino a 200 milioni di euro. Un attestato di fiducia importante da parte della società di Suning nei confronti del giocatore, convinti di avere in squadra un patrimonio importante che può rappresentare il presente ed il futuro dell'Inter. Resta però evidente l'interesse del Barcellona, sponsorizzato da Leo Messi, compagno di nazionale della punta dell'Inter.

Di certo, l'eventuale firma del nuovo contratto, sarebbe un'altra conferma di come il futuro del 'Toro' sia a Milano. Tuttavia, però, nonostante la smentita dell'amministratore delegato Giuseppe Marotta su un prossimo rinnovo di contratto per la punta argentina, l'Inter sembra invece voglia evitare clamorosi 'scippi' soprattutto dall'estero.

Il mercato dell'Inter

Si parla di rinnovi di contratto, ma l'esigenza dell'Inter resta quella di rinforzarsi durante il Calciomercato invernale: l'obiettivo principale per il centrocampo sembrerebbe il capitano dell'Udinese De Paul valutato circa 30 milioni di euro.

Sarebbe quindi un investimento importante e che garantirebbe un potenziale titolare a Conte per il suo centrocampo: si cercano poi eventuali occasioni di mercato che possa arricchire la rosa dell'Inter.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!