Il grande giorno di Inter-Atalanta sta per arrivare. Domani alle 20:45 a San Siro il miglior attacco del campionato, quello di Gasperini, sfida la migliore difesa del torneo, quella di Conte. Una scontro tra titani importantissimo per la classifica, con la prima della classe che non può perdere terreno rispetto alla Juve e i bergamaschi che con tre punti potrebbero operare il sorpasso sulla Roma. Le due squadre arrivano lanciatissime alla partita, entrambe hanno vinto le ultime due gare senza alcun problema e vogliono continuare la striscia vincente.

La settimana che ha portato alla gara è stata vissuta in maniera differente sui due campi di allenamento. Conte ha lavorato per schierare la formazione migliore nonostante le assenze per squalifica di Barella e Skriniar che dovrebbero essere sostituiti da Bastoni e Gagliardini. Più sereno l’avvicinamento di Gasperini che ha tutta la rosa a disposizione per il match ma deve ancora sciogliere qualche dubbio sull’undici titolare: ancora incerto l'impiego dell'ucraino Malinovskyj.

Atalanta: la formazione anti Inter secondo la Gazzetta dello Sport

Per La Gazzetta dello Sport il ballottaggio più importante per l’Atalanta riguarda l’attacco, con Ilicic e Zapata a giocarsi un posto. Il quotidiano scrive sul proprio sito che lo sloveno è in vantaggio, ma le quotazioni del colombiano sono in risalita. Zapata è rientrato in campo contro il Parma dopo il lungo periodo di stop dovuto ad un problema muscolare, è finalmente a disposizione del Gasp, ma appare difficile che possa essere titolare già sabato sera.

Il rischio ricadute è sempre dietro l’angolo e tra campionato e Champions la stagione della Dea sta entrando nel vivo, così Ilicic resta in vantaggio in un attacco leggero in cui partirebbe dalla panchina anche Muriel. La scelta dovrebbe ricadere quindi sull’ex Palermo e Fiorentina che sta vivendo un periodo di forma eccellente con due doppiette di fila in campionato con Milan e Parma.

Il giornale milanese quindi schiera in campo dall’inizio un tridente tutto qualità e fantasia con Gomez e Pasalic a sostegno di Ilicic, con Muriel e Zapata opzioni a gara in corso.

Pochi dubbi per quello che riguarda il resto dell’undici titolare con Gosens in netto vantaggio su Hateboer a sinistra. Nessun cambio nel resto delle pedine a centrocampo con Freuler e De Roon in mezzo e Castagne e destra. Tra i pali rientra Gollini dopo aver saltato l’ultima gara per l’influenza lasciando il posto a Sportiello.

Per Tuttosport dentro Malinovskyj e fuori Freuler

La probabile formazione dell’Atalanta contro l’Inter viene parzialmente rivoluzionata da Tuttosport. Il quotidiano sportivo torinese infatti lancia un po’ a sorpresa nell’undici titolare Malinovskyj, jolly che ultimamente fa fatica a trovare posto dall’inizio.

L’ucraino giocherebbe in attacco vicino a Gomez e dietro a Ilicic ma il suo inserimento cambierebbe anche il centrocampo. In mediana, sempre secondo Tuttosport, verrebbe lasciato fuori Freuler a favore di Pasalic per dare maggiore qualità all’impostazione del gioco e più capacità di inserimento.

Difficile capire ora quale sarà l’undici scelto da Gasperini, allenatore che ha abituato in passato anche a scelte a sorpresa a poche ore dal match. L’unico reparto che sembra essere già fatto è la difesa, sia secondo la Gazzetta dello Sport che secondo Tuttosport giocheranno Toloi, Palomino e Djimsiti.

Sono loro al momento i titolari inamovibili dell’Atalanta che nel frattempo si è mossa sul mercato chiudendo l’affare Caldara. Il figliol prodigo tornerà a Bergamo per ritrovarsi e per rinforzare il reparto difensivo della Dea.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!