Il calciomercato della Juventus in questo mese di gennaio sarà incentrato sicuramente sul miglioramento della rosa a disposizione di Maurizio Sarri. E magari volto anche al futuro di un club che ha saputo sempre programmare con bravura la costruzione del proprio organico, inserendo dei giocatori che poi sono diventati delle colonne bianconere. Non a caso l'ultimo acquisto ufficiale è stato quello di Dejan Kulusevski, stella del Parma (ma di proprietà dell'Atalanta) che la Juventus ha già ingaggiato in vista della prossima stagione.

Potrebbe non essere il solo investimento. Si parla di cessioni importanti, come potrebbero essere quelle di Emre Can e Douglas Costa.

I rumors sulle cessioni

Ci sono dei giocatori che hanno già lasciato la maglia bianconera. Come Mandzukic e Perin, quest'ultimo tornato al Genoa. Si continua però anche a parlare di possibili cessioni in casa Juventus anche in questo mese di gennaio. Come nel caso di Douglas Costa che, complice anche qualche infortunio, non si è messo in luce in questa prima fase della stagione.

Il progetto tattico di Sarri poi non lo aiuta, visto che il brasiliano è un esterno offensivo dal passo rapido. Nel ruolo di trequartista o di seconda punta non riesce a essere performante. E il Psg starebbe pensando a lui come rinforzo invernale. In lista d'uscita c'è pure Pjaca: Lazio e Cagliari sono interessate all'esterno offensivo. Da decifrare ancora il futuro di Emre Can, giocatore che dopo l'infortunio di Khedira ha trovato più spazio.

Il direttore Paratici ha confermato che resterà in bianconero e non sarà ceduto, ma si continua a parlare di un possibile scambio che vedrebbe il giocatore tedesco approdare al Bayern Monaco in cambio di un altro centrocampista, Thiago Alcantara. Non è da escludere però che davvero Emre Can resti alla Juve, pronto a essere rilanciato da Sarri ed essere anche inserito nella lista Champions.

I possibili colpi di gennaio in casa Juve

Come riporta Tuttosport, la Juventus starebbe pensando seriamente all'esterno destro del Manchester United Chong. Un altro giovane del quale si parla molto bene. Classe 1999, il suo contratto scade nel prossimo mese di giugno e dunque i bianconeri potrebbero prelevarlo a parametro zero. Si terrebbero d'occhio due stelle del Lione, vale a dire Aouar e Dembelè. Il primo centrocampista, il secondo attaccante, sono due gioielli della squadra di Rudi Garcia e saranno avversari proprio dei bianconeri in Champions League. La loro valutazione supera già però abbondantemente i quaranta milioni di euro.

Il vero colpo sarebbe quello di riportare Mauro Icardi in Serie A. Il centravanti è attualmente in forza al Psg dove non ha smesso di fare quello che sa fare meglio, ovvero far gol. I francesi hanno la possibilità di riscattarlo dall'Inter a fine stagione, ma i bianconeri sarebbero sulle sue tracce. E sarebbe davvero un acquisto strepitoso. Senza dimenticare nemmeno Tonali, giovane stella del Brescia, che la Juventus ormai da tempo tiene d'occhio.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!