Questa è una settimana ricca di impegni per la Juventus. Infatti, i bianconeri hanno già archiviato la vittoria ottenuta contro la Roma e la squadra stamani ha iniziato a pensare al match di mercoledì contro l'Udinese. Ovviamente i giocatori che sono scesi in campo allo stadio Olimpico si sono dedicati ad una seduta di scarico. Mentre il resto del gruppo si è allenato sui campi della Continassa e ha svolto un lavoro tecnico. Chi, questa mattina, si è allenato sul campo ha anche effettuato una partitella.

Dunque, solo da martedì il gruppo della Juve potrà preparare a ranghi completi la gara contro l'Udinese. Inoltre, questa mattina è arrivato l'esito degli esami svolti da Merih Demiral, ma il turco non è stato l'unico bianconero che si è presentato al JMedical, si tratta di Mattia De Sciglio. Gli accertamenti a cui è stato sottoposto il numero 2 juventino non hanno messo in luce lesioni muscolari, ma hanno mostrato la presenza di una elongazione all'adduttore della coscia sinistra. Adesso lo staff bianconero monitorerà di giorno in giorno le condizioni di Mattia De Sciglio.

La Juve pensa all'Udinese

La Juve, da questa mattina ha iniziato a preparare la gara di Coppa Italia che sarà in programma mercoledì 15 gennaio. Probabilmente, contro l'Udinese, l'allenatore juventino farà qualche cambio di formazione. In particolare, a centrocampo Maurizio Sarri ritroverà Rodrigo Bentancur. L'uruguaiano in campionato è squalificato, ma in Coppa Italia potrà scendere regolarmente in campo.

Il rientro del numero 30 juventino potrebbe consentire ad uno fra Miralem Pjanic e Blaise Matuidi di rifiatare. Inoltre, non è da escludere che come mezzala possa giocare Federico Bernardeschi. Infatti, Maurizio Sarri la scorsa settimana aveva spiegato che aveva iniziato a lavorare su un nuovo cambio di ruolo per il numero 33 juventino, e in allenamento lo stava provando come interno di centrocampo.

Perciò non è da escludere che la sfida contro l'Udinese, possa essere l'occasione per provare Bernardeschi sulla linea mediana. Ma le novità, contro l'Udinese, potrebbero riguardare tutti i reparti e non è da escludere che Cristiano Ronaldo possa riposare. Inoltre, resta da capire chi giocherà in difesa perché, visto l'infortunio di Merih Demiral è possibile che Leonardo Bonucci sia titolare. Dunque, al suo fianco toccherà ad uno fra Matthijs de Ligt e Daniele Rugani.

Martedì la Juve si allenerà al pomeriggio

Sulla probabile formazione che la Juve utilizzerà in Coppa Italia se ne saprà qualcosa in più nella giornata di martedì, quando sarà in programma l'allenamento della vigilia della gara contro l'Udinese.

Inoltre, domani ci sarà anche la conferenza stampa di Maurizio Sarri che si terrà all'Allianz Stadium alle ore 18. I bianconeri, martedì, si alleneranno al pomeriggio e poi la squadra non dovrebbe andare in ritiro visto che il match contro l'Udinese si disputerà nella serata di mercoledì.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!