La Juventus di questo inizio 2020 sta mettendo in evidenza un equilibrio di squadra non indifferente, inoltre il settore avanzato sta diventando sempre più prolifico. Merito del trio delle meraviglie Cristiano Ronaldo, Gonzalo Higuain e Paulo Dybala. Proprio sul 10 bianconero di recente La Gazzetta dello Sport ha svelato un clamoroso retroscena di mercato in merito allo scorso Calciomercato estivo. Come è noto infatti l'argentino era stato messo sul mercato dalla dirigenza bianconera e non mancavano le proposte.

In particolar modo dalla Premier League, dove Manchester United e Tottenham avrebbero investito volentieri oltre 70 milioni di euro per portare il 10 bianconero in Inghilterra. Quest'ultimo era in procinto di accettare l'offerta del Tottenham ma alla fine decise di rifiutare. D'altronde la volontà di Dybala era quella di rimanere alla Juventus e riscattare la precedente stagione con le prestazioni che furono condizionate dalla posizione lontano dalla porta che gli aveva 'costruito' l'ex tecnico della Juventus Massimiliano Allegri.

L'argentino aveva pronto un video messaggio d'addio dedicato ai sostenitori bianconeri, che ovviamente non venne utilizzato perché Dybala è rimasto a Torino.

Dybala aveva registrato messaggio d'addio per tifosi

Come sottolinea il noto giornale sportivo milanese, Paulo Dybala in estate era vicinissimo all'addio alla Juventus. Aveva anche registrato un messaggio video d'addio da postare per i sostenitori bianconeri.

La permanenza del 10 bianconero è stata fondamentale almeno per la prima parte della stagione: Dybala si sta rivelando decisivo in tutte le competizioni della Juventus. In Serie A ha disputato 17 partite realizzando 5 gol e 6 assist, in Champions League 6 partite, 3 gol e 2 assist mentre in Coppa Italia, nel match degli ottavi di finale vinto contro l'Udinese, ha realizzato una doppietta nel 4 a 0 finale.

Ha inoltre segnato l'unico gol della Juventus nel match di Supercoppa Italiana contro la Lazio, con i bianconeri che hanno perso 3 a 1.

Dybala potrebbe rinnovare il suo contratto

Una prima parte della stagione molto importante per Paulo Dybala, che potrebbe presto rinnovare il contratto con la Juventus. L'attuale intesa contrattuale è fino a giugno 2022, l'idea della dirigenza bianconera sarebbe quella di allungare il contratto almeno fino a giugno 2024 ritoccando anche l'ingaggio. L'argentino è diventato molto importante anche dal punto di vista del marketing essendo uno dei giocatori della Serie A più seguiti sui social network.

Maurizio Sarri è convinto che il 10 bianconero possa vincere nei prossimi anni il Pallone d'Oro. Ha infatti dichiarato di avere in squadra tre possibili Palloni d'Oro: Cristiano Ronaldo, Paulo Dybala e Mathijs De Ligt.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!